Home Politica Viterbo, crisi Pd: salta anche l’incontro dell’Unione Comunale, nessuno si muove per paura di sbagliare
Viterbo, crisi Pd: salta anche l’incontro dell’Unione Comunale, nessuno si muove per paura di sbagliare

Viterbo, crisi Pd: salta anche l’incontro dell’Unione Comunale, nessuno si muove per paura di sbagliare

0
0

E’ un momento sempre più delicato per il pd viterbese: dopo la direzione provinciale prevista per venerdì è saltato anche l’incontro dell’Unione Comunale previsto per oggi, che doveva essere presieduto dal segretario Martina Minchella (nella foto).

Come se tutti i componenti del partito agendo avessero paura di sbagliare e preferissero stare fermi e non rischiare: l’unico che si è dimesso immediatamente è stato l’ex segretario provinciale Egidi che ha tratto subito le sue conclusioni dopo la pesante sconfitta elettorale: gli altri sono tutti rimasti ai loro posti, sperando che il vento cambi nuovamente o comunque ponderando bene ogni mossa.

Un atteggiamento davvero incomprensibile per un partito che vuole rinascere, molto più adatto ad un gruppo dirigente che non sa che direzione prendere e innanzitutto bada a mantenere la poltrona: chissà cosa succederà di qui all’inizio della campagna elettorale, che partirà subito dopo Pasqua.

Due settimane per venire fuori dall’empasse e per cercare almeno di presentare un candidato sindaco unitario: avranno la sufficiente umiltà tutti di superare i rancori personali come segno di rispetto nei confronti di migliaia di elettori almeno potenziali?

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close