Home Politica Viterbo, congresso Pd, stop deciso ad Angelo Cappelli per la poltrona di segretario dopo il caso Talete, l’ex sindaco di Capranica fa un passo indietro
Viterbo, congresso Pd, stop deciso ad Angelo Cappelli per la poltrona di segretario dopo il caso Talete, l’ex sindaco di Capranica fa un passo indietro

Viterbo, congresso Pd, stop deciso ad Angelo Cappelli per la poltrona di segretario dopo il caso Talete, l’ex sindaco di Capranica fa un passo indietro

0
0

L’attuale capo gabinetto della Provincia di Viterbo  Angelo Cappelli non lo aveva mai confessato pubblicamente e nessuno, ma alla segreteria provinciale del Pd ci puntava davvero e i vertici del partito regionale gli avevano promesso attenzione riguardo questa sua aspirazione.

Poi è scoppiato il caso Talete con possibili errori di scarsa opportunità fatti dallo stesso Cappelli e da altri componenti del partito provinciale e pare che per l’ex sindaco di Capranica sarebbe giunto lo stop.

Silenzioso, riservatissimo, ma deciso stop: a Cappelli è stato chiesto di fare un passo indietro, che ci sarebbe già stato tra l’altro e che ha di fatto escluso l’ex assessore alla cultura provinciale dalla contesa per la poltrona di segretario.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *