Home Politica Viterbo, Comune: Ubertini, Micci e Cepparotti (Fdi) ufficialmente alla Lega, per la giunta Arena si apre una difficile crisi politica
Viterbo, Comune: Ubertini, Micci e Cepparotti (Fdi) ufficialmente alla Lega, per la giunta Arena si apre una difficile crisi politica

Viterbo, Comune: Ubertini, Micci e Cepparotti (Fdi) ufficialmente alla Lega, per la giunta Arena si apre una difficile crisi politica

0
0

Il passaggio dell’ assessore all’urbanistica Ubertini (fdi) e dei consiglieri Andrea Micci e Cepparotti (fdi) alla lega è ormai cosa fatta ( il partito di Rotelli ha già provveduto a “dimettere” i due consiglieri dalle commissioni che presiedevano).

Si apre quindi per la giunta Arena la prima vera e propria crisi politica: innanzitutto ci sarà da vedere come reagiranno i “meloniani”, dato per scontato che il primo rimescolamento di carte li penalizza non poco, e fa assurgere la Lega a primo partito (8 consiglieri, 3 assessori, un vicesindaco, un presidente del consiglio) e con sorprendente nettezza.

Rotelli e i suoi uomini sicuramente studieranno una risposta coi controfiocchi per riequilibrare la coalizione,  faranno richieste precise: bisogna vedere come reagiranno a questo Arena, le varie componenti di Forza Italia e Santucci con Fondazione (anch’egli dicono tentato di un passaggio alla Lega ( ma trattasi di semplici voci, null’altro).

Per il prosieguo della legislatura la parte marinian – sabatiniana del partito azzurro ( che pare abbia ricevuto interessanti offerte da Rotelli) dicono preferirebbe instaurare un dialogo con la Lega più stretto chiedendo un passo  indietro al vice-sindaco Contardo e caldeggiando la nomina di Ubertini al suo posto,  ma l’operazione non appare facile, almeno al momento.

Intanto pare che il passaggio di Ubertini alla Lega sia il primo passo di un percorso che potrebbe portare Ubertini al consiglio regionale: mentre Contardo  insisterebbe per candidarsi alle europee. Ma la crisi politica al Comune c’è tutta e dovrebbe essere questa la priorità per tutti.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close