Home Cronaca Viterbo-Comune: piscina comunale, il “mistero” delle locazioni non pagate (9000 euro mensili) per l’affitto della palestra da Opes Italia alla Maco Larus
Viterbo-Comune: piscina comunale, il “mistero” delle locazioni non pagate (9000 euro mensili) per l’affitto della palestra da Opes Italia alla Maco Larus

Viterbo-Comune: piscina comunale, il “mistero” delle locazioni non pagate (9000 euro mensili) per l’affitto della palestra da Opes Italia alla Maco Larus

0
0

La piscina comunale continua a suscitare interrogativi che attendono una risposta: oltre al canone di affitto dovuto dalla Larus al Comune e non versato per almeno 200000 euro, pare che Opes Italia, che gestiva la palestra all’interno della struttura,  non abbia mai pagato alla Maco Larus la locazione dovuta e concordata per 9000 mila euro mensili.

A questo punto il vicepresidente nazionale della Opes Italia Luca Colonna si trovava a dover gestire un doppio ruolo essendo anche tra i soci della Maco Larus: in pratica non versava alla sua mano destra, per usare una metafora, quello che proveniva dalla sua mano sinistra, un conflitto d’interesse bell’e buono.

L’Opes, acronimo di “Organizzazione per l’educazione allo sport” è un Ente che promuove ed organizza, senza scopo di lucro, in collaborazione con le Associazioni Sportive Affiliate, numerose iniziative atletiche e ricreative, a carattere localeprovinciale e nazionale. “Crediamo nello sport come mezzo per la trasmissione di valori e come una palestra di vita che insegna a socializzare e crescere, ad impegnarsi e confrontarsi con i propri limiti” è scritto nel loro sito.

Eppure alla piscina comunale  aveva preso degli impegni economici per l’affitto della palestra, a quanto pare non rispettati.

E poi come fu deciso di  appaltare  la palestra ad un ente di cui era  vicepresidente un socio della Maco Larus,  titolare tra l’altro di una concessione comunale?

Sono domande lecite, “curiosità” che ci auguriamo siano presto soddisfatte.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *