Home Politica Viterbo-Comune: parlano solo Ricci (e Barelli…), ma il Pd non c’è, c’è un indefinito partito unico con Forza Civica e 5 stelle che non rappresenta nessuno, predestinato alla sconfitta elettorale
Viterbo-Comune: parlano solo Ricci (e Barelli…), ma il Pd non c’è, c’è un indefinito partito unico con Forza Civica e 5 stelle che non rappresenta nessuno, predestinato alla sconfitta elettorale

Viterbo-Comune: parlano solo Ricci (e Barelli…), ma il Pd non c’è, c’è un indefinito partito unico con Forza Civica e 5 stelle che non rappresenta nessuno, predestinato alla sconfitta elettorale

0
0

Silenzio, profondo silenzio in casa Pd: il partito è al governo, ma a Viterbo in pratica non esiste: qualsiasi cosa succeda, i democrats non ci sono.

Anzi, a voler essere proprio precisi, qualcuno c’è, ma non si capisce bene se rappresenti se stesso o il partito: è il consigliere Alvaro Ricci che interviene qua e là sul suo giornale di famiglia (l’unico che ospiti anche solo un suo starnuto) e spesso stabilisce anche connessioni impossibili, mette in relazione l’amministrazione in carica e quella precedente che lo aveva visto non felicissimo protagonista.

Esattamente quello che ci vuole ad un partito distrutto dalla esperienza Michelini che lui sì dovrebbe bene segnare una netta discontinuità con il passato, eppure il Ricci di questo non vuole saperne (e per il congresso provinciale ci vorranno ancora un paio di mesi buoni.

Lui ha la sua alleanza con Barelli (Forza Civica) ed Erbetti (5 stelle Viterbo, ovvero un mini movimento di neanche il 6%) e tira dritto per la sua strada.

Che poi la presenza sul territorio del partito sia praticamente nulla poco gli cale, il club “only friends” lo diverte di più.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *