Home Politica Viterbo-Comune: il “partito personale” di Alvaro Ricci, la profonda spaccatura del Pd e la colpevole irrilevanza del csx cittadino
Viterbo-Comune: il “partito personale” di Alvaro Ricci, la profonda spaccatura del Pd e la colpevole irrilevanza del csx cittadino

Viterbo-Comune: il “partito personale” di Alvaro Ricci, la profonda spaccatura del Pd e la colpevole irrilevanza del csx cittadino

0
0

Possiamo capire che un politico di lunga navigazione come Alvaro Ricci voglia dire la sua su tutto quello che succede in città e sull’attività dell’attuale amministrazione comunale: forse dovrebbe chiedersi qualche volta a chi  giovino le sue uscite e soprattutto che idea diano del csx di oggi.

Leggere di queste esternazioni di Ricci che fanno “partito a sè” lascia disorientati perchè uno non può fare a meno di chiedersi a cosa servano, a chi portino acqua se non alla autoreferenzialità del personaggio.

E’ drammatica ( e anche irritante) la situazione di un pd dove ognuno vada per conto suo e non si stabilisca un minimo di linea comune: Ricci da una parte, Ciambella dall’altra parte, si evitano, ognuno percorre la sua strada e non mancano le autocitazioni, anzi, sono frequenti, riguardanti la loro passata attività amministrativa.

Se è un gioco di società diviso per due non ci piace affatto e consegna l’intero centrosinistra alla irrilevanza: e poi la Ciambella non dovrebbe confrontarsi con Serra, non è lui il riconosciuto leader dell’ala di sinistra riformista dei democrat? A noi sembra ci siano alla sinistra della Ciambella solo Barelli e il Ppr (Partito Personale Ricci) del frenetico Alvaro, sbagliamo forse?

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *