Home Politica Viterbo, Comune: “Caro Peppe, tra noi è finita così”, Alvaro Ricci lascia i centristi del Pd e approda in “area panunziana”
Viterbo, Comune: “Caro Peppe, tra noi è finita così”, Alvaro Ricci lascia i centristi del Pd e approda in “area panunziana”

Viterbo, Comune: “Caro Peppe, tra noi è finita così”, Alvaro Ricci lascia i centristi del Pd e approda in “area panunziana”

0
0

Le voci di Palazzo dicono che lo strappo tra Alvaro Ricci e i “fioroniani” si fosse già compiuto in campagna elettorale per le comunali e l’indipendenza dell’ex assessore sin dal primo giorno di consiglio comunale lo ha ampiamente confermato (così come l’appoggio al ballottaggio alla Frontini pubblicamente espresso).

Ed ora Ricci dà l’addio ai suoi vecchi compagni centristi del pd e passa alla sinistra del partito, riferimento Enrico Panunzi.

Come cultura politica il sanguigno Alvaro viene da un tradizione laico-socialista, quindi il nuovo approdo appare in linea, non discordante con tutto ciò: colpisce però la rottura forte tra Fioroni, i suoi e Ricci, anche perchè quest’ultimo è sempre stato considerato un fedelissimo dell’ex onorevole di Pianoscarano: ma tutto finisce, anche l’amore fraterno, specie se uno dei due germani ha fatto di tutto per ignorare le ambizioni del suo consanguineo e per moderarne e poi fiaccarne le pretese: scoprite voi il Caino e l’Abele della situazione, se ci sono.

(r.s.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *