Home Cronaca Viterbo, Comitato Civico Liberiamo Via La Fontaine: “Il Comune non risponde alle nostre domande”
Viterbo, Comitato Civico Liberiamo Via La Fontaine: “Il Comune non risponde alle nostre domande”

Viterbo, Comitato Civico Liberiamo Via La Fontaine: “Il Comune non risponde alle nostre domande”

0
0

Nella risposta alla interrogazione scritta presentata dal Movimento 5 Stelle, il Comitato civico liberiamo le vie Cardinale La Fontaine e via del Gonfalone, ringrazia il Movimento nella persona del Capogruppo Massimo Erbetti, e constata che, da parte dei vertici del Comune, non viene detto nulla per la sicurezza della pubblica e privata incolumità, ma burocraticamente viene scaricato tutto sugli uffici. È SORPRENDENTE, il Sindaco emette ordinanze e diffide urgenti ma, a distanza di un anno, nessuno sa dire se siano state rispettate o meno ed i provvedimenti che si intendono adottare in caso di inottemperanza! Come è possibile che siano i cittadini e il gruppo consigliare del Movimento 5 Stelle a chiedere se la sicurezza sia garantita o meno in città? Allora è vero e si deve credere che fino ad ora nessuno del Comune si è preoccupato della sicurezza causata dal palazzo crollato in via Cardinale La Fontaine? Chi ha tolto mesi fa i cartelli indicanti il pericolo di crolli? Perché le impalcature abbandonate non vengono finalmente tolte e liberate le vie? Perché la voragine in via del Gonfalone non è stata ancora ricoperta? Attendiamo, con tutti i cittadini, risposte concrete, possibilmente a giorni e non in burocratichese.

Per il Comitato civico liberiamo le vie Cardinale La Fontaine e via del Gonfalone
Giovanni Cento.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *