Home Cronaca Le proposte di cittapaese.it, Viterbo, centro storico: ripartire dalla chiusura di Piazza della Rocca e Piazza del Comune per ritrovare l’orgoglio di città
Le proposte di cittapaese.it, Viterbo, centro storico: ripartire dalla chiusura di Piazza della Rocca e Piazza del Comune per ritrovare l’orgoglio di città

Le proposte di cittapaese.it, Viterbo, centro storico: ripartire dalla chiusura di Piazza della Rocca e Piazza del Comune per ritrovare l’orgoglio di città

0
0

Per la sua stessa morfologia di piazza grande, Piazza della Rocca potrebbe diventare il fulcro della vita cittadina, delle attività culturali  e degli eventi cittadini: i segnali sembrano essere altri, invece, addirittura c’è chi vorrebbe fosse  destinata al mercato cittadino del sabato.

Eppure sarebbe il caso che Viterbo cominciasse ad amare se stessa e che il dialogo tra cittadini, operatori commerciali ed istituzioni  si svolgesse nell’interesse di tutti. Chiudere due autentiche bellezze al traffico come Piazza della Rocca e Piazza del Comune sarebbe una necessità assoluta e primaria che chiunque sia il prossimo sindaco dovrebbe subito porre in essere.

Dal recupero di due piazze fiore all’occhiello si potrebbe poi  proseguire per ridare smalto all’intero centro storico: ma è necessario  un atto immediato di discontinuità col passato, qualcosa che faccia tornare l’orgoglio cittadino, quello di appartenenza.

Troppe chiacchiere non portano a nulla, le esigenze di tutti al cento per cento non si potranno conciliare, ognuno dovrà rinunciare a qualcosa, ma ne varrà la pena: Piazza della Rocca non merita un futuro di mercato di mutande e calzini, Piazza del Comune che ospita sagre del fast food immalinconisce l’animo molto oltre il sopportabile.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close