Home Politica Viterbo, appalto rifiuti: ritornano gli “scatti imprevedibili” di Barelli, esposto alla Procura della Repubblica, si aggrega Erbetti
Viterbo, appalto rifiuti:  ritornano gli “scatti imprevedibili” di Barelli, esposto alla Procura della Repubblica, si aggrega Erbetti

Viterbo, appalto rifiuti: ritornano gli “scatti imprevedibili” di Barelli, esposto alla Procura della Repubblica, si aggrega Erbetti

0
0

L’appalto dei rifiuti è fondamentale per la quotidianità di una città sempre più abbandonata a se stessa. L’amministrazione Arena aveva garantito che, scaduto il vecchio, nel settembre 2018, il periodo di proroga alla vecchia società detentrice del servizio sarebbe durato poco, il nuovo appalto sarebbe arrivato e migliorativo per tutti.

Invece nulla, solo annunci, niente fatti: ed ecco allora che il capogruppo di Viva Viterbo ha recuperato uno di quegli scatti che apprezziamo di lui e ha presentato, con la firma congiunta del consigliere M5S Erbetti un esposto alla Procura della Repubblica per conoscere i motivi del ritardo.

“In 14 mesi l’amministrazione non ha fatto nulla, è un fatto lesivo per la concorrenza- ha detto Barelli- che devono spiegarci. Se non riescono neanche a risolvere problemi così importanti per la cittadinanza, meglio che si dimettano in massa”.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *