Violenza urbana: ed una lite tra ragazzi finisce a martellate in pieno centro di Viterbo

Mentre i sogni sono indirizzati al turismo d’elite ( quello che spende e consuma…) e allo sviluppo della città sempre evocato elettoralmente e mai ispirato veramente da qualcuno, il centro di Viterbo continua ad essere mal frequentato, se è vero come è vero che ieri in pieno pomeriggio ha ospitato una lite tra 3 ragazzi finita poi addirittura a martellate. Uno dei 3 giovani ha assalito gli altri due colpendoli alla testa con l’utensile, senza procurare loro grossi danni fortunatamente, come accertato dal successivo ricovero all’ospedale Belcolle. E’ un episodio significativo delle condizioni del centro storico sempre più vuoto e frequentato da balordi o piccoli delinquenti: ma non è un problema di polizia, ma di  qualità della vita, di degrado, di emarginazione,  di provincia che  non riesce ad evolversi, a trovare una dimensione, una identità: e la qualità davvero bassa della sua classe politica e dirigente fa il resto.

(p.b.)

Foto d’archivio

About the author:

. Follow him on Twitter / Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *