Home Cronaca Viabilità alla viterbese: Via San Lorenzo già malridotta con la ztl, ve la immaginate col traffico e il parcheggio selvaggio?
Viabilità alla viterbese: Via San Lorenzo già malridotta con la ztl, ve la immaginate col traffico e il parcheggio selvaggio?

Viabilità alla viterbese: Via San Lorenzo già malridotta con la ztl, ve la immaginate col traffico e il parcheggio selvaggio?

0
0

Stamane siamo andati a Via San Lorenzo a fare due chiacchiere e a vedere un po’ come è messa la strada: non benissimo, c’è da dire, con un parcheggio selvaggio consistente e  lavori in corso. Pensate se si dovesse decidere di riaprirla al traffico, avremmo due fattori pesanti da affrontare: il passaggio delle auto che andranno a lambire le auto in sosta, l’effetto non sarà meraviglioso, ci potete scommettere.

I turisti dovranno prendere l’ascensore, quindi non passeggeranno più tra Piazza del Comune, Via Roma, Corso Italia e la stessa San Lorenzo, chissà se poi veramente sarà un affare tutto ciò per i commercianti della zona già spesso a contatto col deserto cittadino in luoghi chiusi al traffico come Piazza delle Erbe, o Via Saffi ( riapriamo alle auto anche qui?).

“Con ztl o anche senza ztl più o meno gli incassi sono stati quelli, il problema è generale, la città è vuota, la gente passeggia poco e forse i suoi acquisti li va a fare a Roma o a Terni, così vede anche un po’ di movimento” ci dice un commerciante on the road da molti anni.

Già, movimento, vivibilità, parole in disuso nel quotidiano “vocabolario” cittadino.

(Danny “Coach” Birulli)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *