Home Politica Verso le regionali: la stanca tiritera di Rossi, la “passione” dell’interesse personale
Verso le regionali: la stanca tiritera di Rossi, la “passione” dell’interesse personale

Verso le regionali: la stanca tiritera di Rossi, la “passione” dell’interesse personale

0
0

Abbiamo conosciuto le prime volte Filippo Rossi come responsabile giornalistico del laboratorio della nuova destra finiana di “Fare Futuro”: un tentativo poi naufragato nel nulla che meritava comunque rispetto ed incoraggiamento. Poi, più tardi, lo abbiamo trovato invischiato in mille vicende politiche e para-politiche in cui l’unico filo logico che si intravedeva chiaramente era la difesa ed il rafforzamento della rassegna da lui ideata e della relativa fondazione o tutt’al più dell’omonimo villaggio natalizio. Non una proposta, un’idea sono apparsi slegati da un progetto che non fosse “privato”,  suo e del suo entourage: e la candidatura anche presentata ieri con la Bonino alle regionali segue lo stesso iter, con una autopromozione addirittura ostentata, quasi sfacciata. “Votatemi sono l’ideatore di Caffeina” è il suo grido di battaglia che fa acqua da tutte le parti, teso ad incassare rendite elettorali per un festival, sembra quasi incredibile a dirsi: in pratica roba solo per frequentatori della rassegna, non per altri, perchè poi non è detto che quest’ultima debba piacere a tutti o riuscire ad essere da sola sufficiente elemento di fascino. Ci saremmo aspettati un Rossi politico che parlasse realmente di come rinnovare la città, rendere più accessibile fare cultura ed usufruirne, invece che recitare il solito mantra autocelebrativo. Anche perchè parlare di “passione” quando si ha la spiccata propensione a coltivare e magari far crescere in continuazione il proprio orticello può essere molto fastidioso per chi ascolta: la “passione dell’interesse” personale, il populismo familista no, non lo avevamo ancora considerato, nè si può continuare la solita tiritera confidando nel popolo bue, anche i buoi, in quanto buoi, prima o poi si incazzano…

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close