Verso le regionali, intervista esclusiva: “Saremo una forza decisiva sul territorio”, cittapaese.it incontra il candidato alle regionali di F.I. Dario Bacocco

Altro giro, altro bar, altro caffè (tranquilli, decaffeinato) stavolta pomeridiano con il coordinatore provinciale di Forza Italia Dario Bacocco, ora candidato al consiglio regionale del Lazio. Aria da manager, toni cortesi, Bacocco è un buon conversatore facilmente decifrabile.

Come mai ha deciso di candidarsi proprio alle regionali? 

“Per rappresentare al meglio che potrò il mio territorio che ho avuto modo in questi anni di conoscere approfonditamente e che ha non pochi problemi da risolvere, lo so bene”.

Cosa intende proporre in tal senso? 

“La massima attenzione nei confronti di temi come sanità, agricoltura e viabilità: la prima, nonostante i proclami di Zingaretti, vive una situazione in molti casi drammatica, pone numerose fasce di popolazione bisognose di assistenza di qualità in condizioni di grande difficoltà e frustrazione; la seconda un volano di sviluppo imprescindibile per la nostra provincia, la terza un’ esigenza diffusa di sicurezza, un bisogno di velocizzazione dei collegamenti che per tutti noi definire priorità è poco”.

Che fase vive al momento il suo partito?

“Io direi di grande ripartenza, dopo una fase di riorganizzazione. Dopo la sconfitta del 2103 alle comunali abbiamo vissuto un periodo complicato,  molti settori del partito avevano vissuto quell’esperienza come un’autentica disfatta, il colpo fu accusato con molta forza. Poi man mano ci siamo fatti coraggio, io ho girato in continuazione tutta la provincia per rassicurare il nostro elettorato, ora va decisamente meglio, molto meglio, saremo una forza decisiva sul territorio.

Alle regionali Forza Italia candida anche il consigliere regionale Daniele Sabatini…

“Diciamo che abbiamo deciso di ospitare nelle nostre liste Sabatini, ma si tratta di un candidato esterno, che proviene da altre realtà: il candidato ufficiale del partito sono io”.

Come la vede la partita per le regionali? 

“Il centrodestra può vincere, Parisi è un candidato che attira il voto moderato, non vedo un risultato così scontato a favore di Zingaretti: noi faremo tutto il possibile per imporci, io per primo, sono fiducioso, e non solo per quello che mi riguarda direttamente”.

(pasquale bottone)

About the author:

. Follow him on Twitter / Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *