Home Politica Verso le politiche: Berlusconi lancia Notazio: “Rappresenta il futuro di Forza Italia, giovane, serio, preparato”
Verso le politiche: Berlusconi lancia Notazio: “Rappresenta il futuro di Forza Italia, giovane, serio, preparato”

Verso le politiche: Berlusconi lancia Notazio: “Rappresenta il futuro di Forza Italia, giovane, serio, preparato”

0
0

Giornata tra i giovani per il presidente Silvio Berlusconi, ad accoglierlo, con una vera e propria ovazione al suo arrivo a piazza San Lorenzo in Lucina, cento giovani di Forza Italia con i quali si è intrattenuto nella mattinata.

Il Cavaliere, sempre molto sensibile ai giovani, non ha perso l’occasione per ritrovare quello smalto che lo ha sempre contraddistinto. “Avrei anche una barzelletta su Luigi Di Maio, ma non ve la posso raccontare…”, ha scherzato.

Il presidente Berlusconi, con Forza Italia, è l’unico ad aver avanzato proposte concrete per i giovani, sia con sul fronte occupazionale sia su quello di un vero sostegno all’autoimprenditorialità. La defiscalizzazione e decontribuzione totale per sei anni, definita dallo stesso Berlusconi “Young Act”, alle aziende che assumono giovani a tempo indeterminato, inoltre,  il Piano del talento, attraverso il sostegno alle start up innovative pensato per regalare opportunità a chi ha idee e capacità,  che insieme all’ allineamento delle competenze saranno la chiave per far tornare l’Italia un Paese per giovani.

In questo frangente, tra i protagonisti il falisco Fabio Notazio, candidato al plurinominale alla Camera dei Deputati nel collegio di Rieti, Viterbo e Civitavecchia.
Berlusconi lo ha chiamato vicino a sé e ai ragazzi che lo circondavano e, approfittando dell’occasione, lo ha fortemente sponsorizzato.

“Ecco, Fabio Notazio è uno dei nostri giovani candidati. Votatelo perché rappresenta il futuro di Forza Italia. Giovane, con la faccia pulita, serio e preparato”.
Fabio Notazio ha approfittato di questo momento di affetto e notorietà e lo ha “timbrato” con una foto ricordo che rappresenta il momento di grande interesse che il Cavaliere ha nello svecchiare un partito ancora troppo imbottito di “professionisti” della politica.

Un augurio speciale che speriamo possa portare bene ad un giovane che, nonostante le difficoltà dovute alla posizione (quarto nel plurinominale), si sta impegnando come non mai per raggiungere un risultato che comunque non è affatto scontato.

Dopo l’incontro il leader di Forza Italia ha incontrato il capogruppo del Ppe, Manfred Weber, e ha dato la carica in vista delle elezioni del 4 marzo: “Sono abbastanza ottimista sul risultato delle elezioni e di andare a formare il governo con i nostri alleati di centrodestra”, ha detto, “Abbiamo candidati dall’imprenditoria, direttori di giornale, vertici delle associazioni di volontariato. È una bella squadra e ci sono delle belle facce. Sono tutte persone riuscite e molto capaci dal punto di vista della loro capacità professionale. Noi porteremo avanti molti che non hanno mai fatto politica che spero dimostrino le loro capacità nella politica e facciano qualcosa di buono”.

(s.r.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close