Una seduta sugli impianti sportivi? No grazie, amministriamo già tanto sportivamente noi… La maggioranza di Michelini “salta” il consiglio per tenersi in forma

Ma secondo voi una maggioranza (o quel che ne è rimasto) che si tiene insieme con chissà quale miracolosa colla, con queste giornate da caldo record, poteva mai decidere di accettare l’invito del consigliere Insogna e correre a Palazzo a discutere di sport e impianti sportivi cittadini? Sì, va bene lo sport è una cosa seria, ma per Michelini ha una accezione diversa: “sportivamente” vuol dire con leggerezza, senza prendersela troppo, così alla “come viene”, senza stare troppo stare a tormentarsi. Avrebbe mai potuto discutere di politiche sportive una giunta che prende tutto per sport  (la ripetizione è voluta). Ed allora eccolo lì il consiglio comunale ancora una volta desolatamente vuoto, come fosse una sala da ballo invernale al chiuso che riapre con i primi freddi. Anche se il ballo continua nelle segreterie politiche dei notabili dei partiti di riferimento di questa coalizione al potere ( un monocolore pd, ma a più strati) e la musica che suona riguarda le prossime politiche, i candidati da mettere in lista, i figli di papà da sistemare, le promesse da declamare: vedrete che solo allora, in quelle determinate situazioni per pochi,  gli argomenti in discussione saranno affrontati in tutte le maniere, tranne che in quella “sportiva”…

About the author:

. Follow him on Twitter / Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *