Home Spettacoli Tv: da martedì 3 in chiaro il canale 20 di Mediaset, esordio con Juventus-Real Madrid
Tv: da martedì 3 in chiaro il canale 20 di Mediaset, esordio con Juventus-Real Madrid

Tv: da martedì 3 in chiaro il canale 20 di Mediaset, esordio con Juventus-Real Madrid

0
0

Il debutto con l’atteso match di Champions League Juventus-Real Madrid in esclusiva free (oltre che in modalità HD per gli abbonati Mediaset Premium). Poi serie tv e film pregiati, spesso in prima visione gratuita subito dopo il passaggio in pay tv. Al numero 20 del telecomando inizierà martedì 3 aprile le trasmissioni il nuovo canale gratuito ’20’, edito dal gruppo Mediaset. La posizione su cui punta esplicitamente il nome del canale – sottolinea Mediaset – è decisamente pregiata. Dopo il tasto 9 la prima rete nazionale arriva sul telecomando proprio al numero 20 (dal 10 al 19 le emittenti sono locali e diverse di regione in regione).

Il canale si accenderà il 3 aprile alle 19.30 con i servizi pre-partita di Juve-Real a cui seguirà alle 20.45 la telecronaca del match, a cura di Pierluigi Pardo, con Roberto Cravero seconda voce. La proposta d’esordio di massimo interesse per gli sportivi punta ad attrarre il grande pubblico tv, invogliarlo a sintonizzare il canale e prendere confidenza con la programmazione. Dopo il debutto calcistico, il 20 si assesterà sulla programmazione tematica di serie tv innovative e cinema moderno di qualità: già nel giorno d’esordio, martedì 3 aprile, dopo la partita della Juventus e il successivo Speciale Champions League, esordirà in prima tv assoluta alle 23.50 la serie ‘The Girlfriend Experience’, prodotta da Steven Soderbergh e tratta dal suo omonimo film, che andrà in onda nella nuova formula ‘tutte le sere’, cioè con un appuntamento quotidiano di due episodi per 18 serate consecutive. La protagonista, Riley Keough, è la prima nipote di Elvis e Priscilla Presley. Nella prima stagione, una studentessa entra nel mondo delle escort di lusso; la seconda è incentrata su due storie parallele.

Nelle giornate successive, arriveranno altre serie in prima tv sia in prime time sia in seconda serata. In evidenza ‘The Sinner’, in prima tv assoluta in chiaro, due nomination ai Golden Globe (miglior drama serie e miglior attrice protagonista), con Jessica Biel (anche produttrice) nei panni di Cora, una giovane donna che, colta da un impeto di rabbia, senza motivo e con estrema ferocia uccide un giovane sconosciuto; una storia basata sull’omonimo romanzo della scrittrice tedesca Petra Hammesfahr, in Italia edito da Giunti. E ancora ‘The Last Kingdom’, historical drama firmato Bbc, basato sulla collana di romanzi bestseller Le storie dei Re Sassoni di Bernard Cornwell; ‘Taken’, prequel della saga cinematografica di ‘Io vi troverò’ con Jennifer Beals e con Luc Besson tra i produttori; ‘Mr. Robot’, ‘Agent X’, prima serie da protagonista per Sharon Stone, ‘Blood Drive’, ‘Frequency’, ‘Proof’, ‘Hyde and Seek’. E ancora, in day time, serie celebri come ‘Suits’ (probabile ultima apparizione da attrice di Meghan Markle, futura moglie del principe Harry), ‘Person of Interest’, ‘Rizzoli & Isles’, ‘The Mentalist’.

Inedita infine la scelta del week-end: dedicare il sabato e la domenica a maratone con diversi episodi consecutivi di serie tv famose (sei puntate di fila il sabato pomeriggio, 13 la domenica). Una risposta al desiderio di ‘binge watching’ del pubblico più moderno, consacrato da Netflix. Tra i titoli iniziali: ‘Rush Hour’, ‘Almost Human’, ‘Constantine’, ‘Lucifer’. Tra i film in palinsesto, ‘Blood Father’ con Mel Gibson; ‘Last Vegas’, con Michael Douglas, Robert De Niro, Morgan Freeman, Kevin Kline; ‘Nonno scatenato’ con Robert De Niro e Zac Efron; Mad Max – Fury Rod (sei Oscar); John Wick; la The Dark Knight Trilogy di Christopher Nolan (Batman Begins, Il cavaliere oscuro, Il cavaliere oscuro – Il ritorno).

Il calcio tornerà sul ’20’ in occasioni particolari e sempre ai massimi livelli. Prossimi appuntamenti: otto match del Mondiale Russia 2018 della fase a gironi. Due partite in esclusiva ogni giorno da lunedì 25 giugno a giovedì 28, una alle ore 16.00 l’altra alle 20.00. (ansa)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close