Truffe agli anziani, una nuova emergenza: Soriano, spillano 3000 euro ad una 88enne, denunciati

Si fingevano avvocati ed in questo ruolo chiedevano soldi alle persone anziane, probabilmente lo avevano fatto altre volte ed era andata bene loro: ma la truffa compiuta ad una ottantottenne di Soriano nel Cimino  è stata fatale a due giovani italiani di 24 e 26 anni che, sapendo che l’anziana donna non era in contatto frequente con il figlio, le avevano estorto 3000 euro con la scusa che quest’ultimo fosse in difficoltà ed avesse bisogno d’aiuto. Ma proprio il suddetto figlio, avendo appreso dalla madre dell’accaduto, ha smentito di aver mai rivolto inviti ad altri a raccogliere soldi per lui e ha attivato i Carabinieri che dopo accurate indagini sono riusciti  a rintracciare e a denunciare i due giovani.

(g.r.)

About the author:

. Follow him on Twitter / Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *