Trilogia “panunziana” ultimo atto: ecco l’elenco completo di associazioni e comuni beneficiati (con importi compresi) dal cuore d’oro del “re di Canepina”

L’altro giorno, quando abbiamo iniziato a scrivere di Panunzi e della sua “voglia di Parlamento” non avremmo mai immaginato che poi anche i dì a seguire sarebbero diventati panunzian days; ma le notizie che in qualche modo lo riguardano continuano ad inseguirci ed eccoci qui oggi a concludere quella che è diventata una vera e propria trilogia panunziana. Ieri eravamo rimasti ai 20000 euro fatti ottenere  dal “re di Canepina” al festival Ombre con la sua determinante intercessione: fondi derivanti direttamente dal Consiglio Regionale del Lazio che quando vuole può evidentemente distribuire gentili omaggi in danaro  senza bandi di concorso, così, per generosità, amicizia… E Panunzi sicuramente non per motivi elettorali, ma perchè  ha un cuore d’oro e vuole bene agli amici non si è sottratto alla sua benefica missione: ecco quindi, oltre “Ombre” (21mila euro) “premiare”  “Sprint 2.0 – sport per rinnovare incoming nella tuscia, 2.0” a Canepina (chissà perchè proprio Canepina poi… ) con 25500 euro, le “San Lorenziadi di San Lorenzo Nuovo” con 11200 euro, “Monterosi tra Storia e Cultura” ( 20475 euro), “Nuova offerta turistica per Bassano in Teverina” (9450 euro), “Due passi nella storia di Graffignano” (19.145, 83 euro), “Festa Agricola e Artiginale Caprarola” ( 17360 euro), “Viva Capranica” (21000 euro), “Tuscania, uno scrigno da aprire” (16380 euro), “Festival Cardarelli Tarquinia” (21000 euro), “Magellanea”( Calcata- 4725 euro), “Notte Rosa Vitorchiano” (5670 euro), “Valorizzazione Aree Archeologiche Ischia di Castro” ( 18.900 euro), “Attozzata con gli Etruschi” ( Barbarano Romano, 9450 euro), “Gruppo Sbandieratori Ronciglione” (4200 euro), “La iuta e l’alloro” ( Sutri, 10395), “Includendo” (Oriolo Romano- 11760 euro), “Notte dei Fiori 2017” ( Bolsena- 6300 euro), “Vignanello Infiora” (20431, 17 euro), “Notte dei fiori Bomarzo 2017” (25500 euro), “Jazz and wine Castiglione in Teverina” ( 16294, 50 euro). Eccoli qui ( se avessi dimenticato  qualche “finanziato” chiedo scusa al diretto interessato ed anche al consigliere Panunzi, non vorrei che sentisse sminuito il suo lavoro), gli amici e gli amici degli amici beneficiati spesso da contributi assai generosi regionali grazie all’intercessione regale del “canepinese più famoso d’Italia”; che volete fare la Regione è in crisi. lo dicono tutti, mancano i soldi, se qualcuno di voi vuole tentare l’impresa di ottenere un finanziamento dalla stessa può sempre partecipare ai bandi di concorso ufficiali che escono di tanto in tanto sovente indecifrabili e scoraggianti, con requisiti richiesti sempre più lunari: d’altronde Panunzi ha il dovere di aiutare i suoi amici, mica gli sconosciuti, anche avessero un valido progetto, non credete?

(p.b.) 

About the author:

. Follow him on Twitter / Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *