Treno deragliato, il macchinista: “Ho sentito una strana vibrazione, ma era troppo tardi per frenare”

“Ad un tratto ho percepito una vibrazione strana, come se il treno stesse frenando alle mie spalle, ho subito cercato di frenare,  ma era già  troppo tardi”. Con queste parole il macchinista del treno deragliato a Pioltello si è rivolto agli uomini dei vigili del fuoco che lo hanno soccorso.

L’uomo è stato medicato, ma non ha riportato gravi contusioni: i primi due vagoni del treno regionale sono infatti rimasti perfettamente sui binari, è stata la parte centrale del convoglio a deragliare.

About the author:

. Follow him on Twitter / Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *