Home Cronaca Travolto e ucciso mentre filma l’amico in scooter
Travolto e ucciso mentre filma l’amico in scooter

Travolto e ucciso mentre filma l’amico in scooter

0
0

Gioco fatale in provincia di Terni. Un ragazzino di 17 anni è morto nella notte ad Acquasparta, travolto dallo scooter di un suo amico. Nel momento del tragico incidente c’erano anche altri tre coetanei, tra i 16 e i 17 anni, immediatamente sentiti dai carabinieri di Acquasparta e Terni, intervenuti sul posto. Sono stati loro a rivelare quella che, al momento appare la dinamica più accreditata. I ragazzi hanno messo in atto un gioco terribile e pericolosissimo, in cui la vittima si è stesa a terra per riprendere con il cellulare il passaggio dello scooter dell’amico che però ha perso il controllo del mezzo investendolo. Per il 17enne non c’è stato nulla da fare.

I carabinieri hanno sequestrato lo smartphone dove potrebbe esserci il video della tragedia, adesso a disposizione dell’autorità giudiziaria: il pm della Procura dei Minori disporrà una perizia per analizzarlo.  (adn)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close