Home Tag "lega"

Viterbo, l’ascesa di Fratelli d’Italia a livello nazionale e le ripercussioni a livello locale, Lega viterbese in affanno

L’ascesa di fdi a livello nazionale (l’ultimo sondaggio you trend dà il partito della Meloni vicino all’11%) rafforza il ruolo di Rotelli & C in giunta a palazzo dei Priori, un ruolo già di primo piano visto l’attivismo e il peso politico del suddetto Mauro Rotelli, di questi tempi molto determinato, che segue con attenzione […]

Viterbo, Forza Italia-Lega, il patto suicida con l’oste-senatore “Felicetto” Fusco degli ex moderati berlusconiani viterbesi

Era nell’aria da tempo, ma con l’alleanza stretta per le provinciali oramai a Viterbo specialmente Lega e Forza Italia sono la stessa cosa: una brutta sterzata verso la destra populista del partito azzurro che anche nella proverbialmente conservatrice città dei papi ha lasciato molti sconcertati. Anche perchè il moderatismo tardo berlusconiano non si riesce bene […]

Blera, il senatore Fusco sceglie il giovane sportivo Balloni come candidato sindaco leghista: “Non ho bisogno di fare patti con nessuno, vado per la mia strada”

Nel corso di un incontro alle Terme di Viterbo con la stampa il senatore Umberto Fusco ha stamane presentato il candidato della Lega per le comunali di Blera 2020: si tratta del 30enne Alfredo Balloni, sportivo sino ad ora estraneo al mondo della politica. “Il partito come linea nazionale-chiarisce Fusco- ha deciso di puntare sui […]

Viterbo-Comune: tutti a casa Fusco ora anche la Bugiotti sua ospite, il padre-padrone della Lega viterbese ammalia gli spiriti inquieti e li porta con sè verso la pace interiore

Oltre che ad essere il leader indiscusso della Lega in terra di Tuscia, il senatore Fusco è una persona assai ospitale, invita tutti a casa sua (il partito) e molti, commossi da tanta generosità d’animo finiscono prima o poi per accettare e per raggiungerlo nella sua magione. Pensiamo solo a casi come quelli di Ubertini, […]

Viterbo- Comune: Ronde, la Lega soffia sul fuoco e riprova con la svolta autoritaria: ancora una volta Micci evocando la sicurezza privata accende gli animi in una città già esasperata dalla malapolitica

Ed ecco il giovane avvocato ex fratellitaliano e neo consigliere comunale leghista Andrea “Videla” Micci ci riprova, insiste, in una intervista a Viterbonews, sulla necessità delle “ronde” (come bene sapete in palio ci sono 35000 euro con cui contentare associazioni di ex poliziotti a caccia di arrotondamenti di pensione), che così spiega: ” ”Si tratta […]

Viterbo-Comune: altro che “ronde”, la Lega bocciò i turni serali di controllo della polizia urbana del suo stesso assessore Nunzi: sarebbero costati 21 mila e non 35mila euro

Esisteva un progetto per turni serali della polizia locale di controllo sul territorio sia a livello di sicurezza che di abbandono illegale di rifiuti. Doveva coprire un periodo che andava da fine maggio a dicembre, la spesa sarebbe stata di 21000 EURO, e sarebbe stata assicurata la presenza dei vigili soprattutto nelle zone della mala […]

Viterbo-Comune, boatos: le ronde di Andrea “Videla” Micci sarebbero gestite dal consigliere Galati? 35000 euro a quest’ultimo per festeggiare il fresco arrivo in Lega? Che grande famiglia

La politica è una missione dello spirito a Viterbo e ce ne accorgiamo ogni giorno di più: tutto viene fatto nell’interesse generale, basta guardare la Lega locale. Sempre impegnati a fare il bene della cittadinanza così come evidenziato dal Andrea Videla Micci l’altro giorno che, spinto da autentico amore per i suoi concittadini, ha tirato […]

Viterbo-Comune, “Cornuti e mazziati”: città morta, giovani senza futuro e senza “divertimenti” e la Lega regala loro “pane, manganello e ronde”: cronaca di un pericoloso disegno autoritario “local”

Poveri viterbesi, specie più giovani, va bè che se le vanno un po’ a cercare: vivono in una città morta già di fatto, nessuno che provi a ipotizzare uno straccio di futuro per loro, non sanno neanche come divertirsi perchè la vetus urbs neanche questo offre e sono costretti a sorbirsi anche le proposte da […]

Viterbo-Comune, la nota, boatos: Minchella alla Lega, lo scandalo per noi non c’è, solo legittima difesa da certo centrosinistra viterbese

In un mondo politico liquido come quello attuale non vedo perchè una consigliera comunale come Martina Minchella, senza vincolo di mandato come tutte per legge, non potrebbe scegliere, vista la assoluta vacuità del centrosinistra viterbese, di approdare su sponde leghiste. Se magari ha avuto garanzia di poter far politica più compiutamente, con maggiore possibilità di […]