Home Tag "caffeina"

Viterbo, Alvaro Ricci presidente onorario e responsabile promozione della Fondazione Caffeina “di fatto”? Eccolo lì a Palazzo solo per difendere gli interessi di Rossi e Barelli

Gli spettacoli di infinita tristezza nella povera abbandonata Viterbo si ripetono con frequenza ormai quotidiana: dopo la polemica Sgarbi Arena, un c movie inguardabile, ecco che ritorna ad apparire sul suo giornale di famiglia l’ex assessore Alvaro Ricci del pd che con toni accorati difende ancora una volta i suoi alleati Rossi e Barelli e […]

Viterbo Christmas Village, la “Fondazione Caffeina” attacca Fantaworld, ma la lotta fratricida è sempre più un “giallo”: la triste storia di un’ “idea comune” brandita come un esclusivo lampo di genio

Quando nel gennaio di qualche anno fa con 12 mesi di anticipo l’amministrazione Michelini concesse alla Fondazione Caffeina l’autorizzazione a realizzare un evento natalizio per la successiva stagione personalmente restai sbalordito: mi meravigliai moltissimo che un evento che avrebbe coinvolto tutta la città fosse stato approvato in quel clima strano di silenzio, quasi in sordina, […]

Viterbo, Christmas sì, no, la nota: ma Caffeina di cosa si lamenta, sono 15 anni che “succhia” ogni risorsa pubblica e privata cittadina, ci vorrebbe un po’ di misura e di onestà intellettuale

Come ho scritto ieri il Caffeina Christmas anche se andrà ufficialmente via da Viterbo rivivrà nella società Fantaworld di cui sono soci sia Rossi che Baffo: quindi tante lacrime buttate al vento credibili come la bora ad agosto. Bisognerebbe discutere della questione caffeina con un po’ di calma e di obiettività: non si può non […]

Viterbo-Comune: Christhmas Village sì, no, la tiritera stucchevole, la Fondazione Caffeina partecipi al bando e lo vinca o cambi sede, mica veniamo tutti dalla montagna, su

Sinceramente questo tira e molla che la Fondazione Caffeina inscena quando c’è il rischio che venga a diminuire la libertà totale che ha sul territorio di operare e di imporre le sue proposte comincia a stancarci, esattamente come ormai esaspera il tentativo costante di Filippo Rossi di riciclarsi in mille modi e di gridare sempre […]

Viterbo- Comune: tutti insieme appassionatamente Panunzi Party e Caffeina Party verso un nuovo inciucio (non è bastato il fallimento Michelini?), Erbetti (m5s) gradisce, si aggrega

Che tristezza questo centrosinistra, aveva affrontato le elezioni comunali nel 2013 con un patto un po’ dark e sotterraneo con la lista rossian-barelliana di Viva Viterbo, ed ecco che si prepara ad un nuovo  eventuale voto elettorale in ugual modo: cedendo la totale leadership del “fronte progressista” (aleatorio ed inesistente a Viterbo) al ricostituito ( […]

Al via la XII edizione del Caffeina Festival, Andrea Baffo: “Il nostro è un “palazzo” che poggia su colonne troppo leggere”

Al via domani 22 giugno la XII edizione del Caffeina Festival: cittapaese.it   incontra il direttore organizzativo Andrea Baffo alla vigilia dell’apertura. “Caffeina è una manifestazione che si struttura ogni anno, così come la stagione teatrale e il Caffeina Christmas Village” queste le parole di Baffo, pronunciate senza la seppur minima polemica. “Ogni volta dobbiamo fare […]

Comunali: dilaga il “filipporossismo”, ma decadente, il direttore di Caffeina merita i galloni di “anticipatore di tendenze”

Da queste pagine non abbiamo risparmiato critiche a Filippo Rossi, sempre chiare e circostanziate: il suo ingresso in politica, i conflitti di interessi che ne sono derivati ci hanno sempre trovato perplessi, così come la linea editoriale vaga e furbescamente generalista che ha sempre caratterizzato le sue rassegne. Però non si può notare come un […]

Festival o feste di partito? La spartizione politica e la mancanza di pluralismo soffocano la “cultura” a Viterbo

L’assegnazione dei fondi statali, provinciali, regionali o comunali che dir si voglia, per la cultura è da sempre legata ai giochi e ai favori della politica, ma quello che è successo negli ultimi anni a Viterbo ha comunque del gravemente anomalo. Le vecchie rassegne o i cosiddetti eventi culturali hanno lasciato il posto ad un […]