“Pulizie di Primavera”, gli studenti del Buratti saranno al fianco di Giulio Della Rocca

Non si può negare che il matematico-igienista Giulio Della Rocca abbia capacità di aggregazione non comuni: da quando è tornato, seppur temporaneamente, nella città natale, la sua  versione local della campagna “Clean the world” sta riscuotendo consensi e spingendo alla partecipazione  molti cittadini e, cosa molto positiva, per lo più giovani. Di queste ore la notizia che alle sue “Pulizie di primavera” del 21 marzo prenderanno parte anche gli studenti del Buratti di Porta Romana e saranno in 1300. Della Rocca è molto contento di tutto ciò e confessa: “un’altra volta sono i ragazzi a trovare la via di uscita ad una realtà creata dai “grandi” e a svegliarci tutti dal torpore”.

(g.r.)

About the author:

. Follow him on Twitter / Facebook.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *