Home Politica “Preferirei un sindaco leghista”, incontro con Stefano Caporossi della Lista Pirozzi
“Preferirei un sindaco leghista”, incontro con Stefano Caporossi della Lista Pirozzi

“Preferirei un sindaco leghista”, incontro con Stefano Caporossi della Lista Pirozzi

0
0

Abbiamo incontrato Stefano Caporossi, imprenditore viterbese candidato sindaco per la lista de “Lo Scarpone” che ha come leader Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice ed oggi consigliere regionale. 

Come nasce la sua candidatura?

“Nasce dopo l’esperienza fatta con Pirozzi come coordinatore provinciale del Comitato creato per le elezioni regionali. Insieme abbiamo incontrato tante persone: nelle vie, nei bar, nelle piazze, e questo mi ha dato una carica incredibile. Persone abbandonate dalla politica, interessata solo alla spasmodica ricerca di poltrone, con cui abbiamo riallacciato un dialogo.

“Per questo, insieme al mio gruppo ho deciso di continuare verso le comunali e  far tornare la politica tra la gente”.

Se diventasse sindaco di Viterbo qual è la prima cosa che farebbe?

“Istituirei subito la “Consulta dei saggi”, cioè una rosa di massimi esperti per ogni singolo settore:  sport, sanità, agricoltura, infrastrutture e via dicendo. Tecnici in grado di aiutare la città con le loro specializzazioni per mettere in atto le giuste linee guida. Cittadini a servizio della città .

Gireremo quartiere per quartiere per ascoltare le criticità presenti in ognuno di essi per poi comunicarle agli assessori di riferimento, i quali, con il sostegno della “Consulta” cercheranno le soluzioni migliori”.

Come si sta svolgendo la campagna elettorale?

“Stiamo andando in giro tra la gente, seguendo le orme di Pirozzi, stiamo aprendo dei punti di ascolto in ogni quartiere, per il momento è attivo quello di via Garbini, aperto tutti i venerdì dove ascoltiamo le istanze cittadine”.

 La vostra sarà l’ennesima lista civica, non avete pensato di allargare ad ad altre liste?

“Siamo aperti a sostenere il centro destra secondo le indicazioni del nostro leader Sergio Pirozzi , verso il candidato che sarà (speriamo) presto definito.

Ci auguriamo che ci sia un candidato sindaco della Lega, partito a cui strizziamo l’occhiolino, vista anche la sintonia che si è creata a livello regionale tra questo partito e Pirozzi”. (b.f.)

 

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close