Home Cronaca Personaggi: Giulio Della Rocca, il “matematico” venuto da lontano per “pulire” Viterbo
Personaggi: Giulio Della Rocca, il “matematico” venuto da lontano per “pulire” Viterbo

Personaggi: Giulio Della Rocca, il “matematico” venuto da lontano per “pulire” Viterbo

0
0

A lungo professore di matematica nelle Università degli States, Giulio Della Rocca (nella foto) è da qualche tempo ritornato nella sua città natale, Viterbo, con la moglie giapponese e la figlia americana: non si tratta di una rentrèe definitiva, Della Rocca tornerà negli Usa, in Montana, nel 2019. ma fin quando  sarà qui  cercherà con il massimo impegno nei prossimi due anni di collaborare attivamente al risveglio del capoluogo: “Vedo che la città purtroppo- confida con un filo di amarezza-  è  ridotta piuttosto male, con una disoccupazione giovanile che addirittura supera il 60%, se non si fa qualcosa vedo un clima possibile cittadino modello “1997 fuga da New York”:  e noi non possiamo opporre a questo degrado che il rilancio del turismo, unica speranza di rinascita”.

“Ma una città turistica- continua Della Rocca- deve essere  tenuta bene, con i servizi che funzionano, i bagni pubblici all’avanguardia, la cura del proprio patrimonio artistico, ancora siamo lontani da tutto ciò”.

“Ecco perchè – conclude il “matematico” viterbese- sono mesi che ormai ho deciso di dare un segnale cominciando a pulire le zone della città in peggiori condizioni, che non sono poche: il 21 marzo organizzerò con il contributo di alcune scuole pubbliche come il Pietro Vanni, il Ruffini e il Buratti la giornata del “Teniamo pulita Viterbo”, una sorta di “pulizie di primavera” estese a tutta la città. E’ un modo per contribuire a ritrovare la bellezza perduta, per motivare le nuove generazioni  a partecipare e ad avere senso civico, per lanciare anche un messaggio di “pulizia morale” in un momento di degrado anche etico del territorio. Tutto deve partire da qui, dall’attenzione che ognuno di noi deve mettere nel salvaguardare la propria terra, per preparare, è possibile, dipende solo da noi, un vero e proprio “rinascimento viterbese”.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close