Home Politica Palazzo dei Priori: il sindaco Arena: “Ascolterò tutti, ma non sono Padre Pio…”
Palazzo dei Priori: il sindaco Arena: “Ascolterò tutti, ma non sono Padre Pio…”

Palazzo dei Priori: il sindaco Arena: “Ascolterò tutti, ma non sono Padre Pio…”

0
0

Il sindaco Arena ha iniziato a ricevere i cittadini nella sala rossa di Palazzo dei Priori, affinchè il dialogo tra istituzioni e città resti sempre vivo e utile per entrambe le parti in causa.

“Ritengo sia una forma di rispetto verso i miei concittadini. Per questo ho intenzione di dedicare almeno un giorno a settimana a tutti quei viterbesi che non hanno santi in paradiso e che vogliono parlare con il sindaco dei problemi e delle difficoltà che devono affrontare tutti i giorni.”, esordisce Arena.

Un compito non facile, visti i tempi che corrono…  

“Affatto, poi vedo che le famiglie in difficoltà sono tante e la gente si rivolge a me come se potessi essere il salvatore, il risolutore di ogni problema: non è questo il mio ruolo, io posso ascoltare e poi sforzarmi al massimo di porre le basi perchè la città abbia uno sviluppo maggiore e si possa riuscire a creare più lavoro e benessere”.

Purtroppo la gente è a caccia di “miracoli” quando vive situazioni di disagio…

“Capisco perfettamente e ascolterò tutti con la massima attenzione, ovviamente non sono padre Pio, non posso darmi da fare o raccomandare nessuno, non è questo il mio compito, ma far sentire la mia vicinanza ai cittadini sempre, quello sì”.

Colgo l’occasione per chiederle delle presidenze di commissione,  quando avremo il quadro completo?

“Intorno al 20 agosto, sarà un’estate di lavoro, non avremo break, anche se forse qualche pausa ci vorrebbe (ride), ma per quest’anno si va dritti a Santa Rosa, ed anche con la gioia di farlo per la città”.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close