Home Politica No ai rifiuti da Roma, Giulivi ed altri sindaci in piazza per proteggere i lori comuni dalla “mondezza” capitolina
No ai rifiuti da Roma, Giulivi ed altri sindaci in piazza per proteggere i lori comuni dalla “mondezza” capitolina

No ai rifiuti da Roma, Giulivi ed altri sindaci in piazza per proteggere i lori comuni dalla “mondezza” capitolina

0
0

Cittadini e sindaci in piazza questo pomeriggio a Civitavecchia per dire no al trasporto dei rifiuti di Roma nella loro città. Secondo fonti del Comune di Civitavecchia, all’iniziativa hanno preso parte circa 150 persone e sei primi cittadini con fascia tricolore. Nel corso del presidio un camion carico di rifiuti della Capitale, arrivato scortato dalla Polizia della Città metropolitana, è stato accolto da slogan e cori e bloccato dai manifestanti per circa un’ora. La manifestazione è stata promossa dal sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco, e hanno aderito per il centrodestra i sindaci Alessandro Giulivi (Tarquinia) e Luigi Landi (Tolfa); per il centrosinistra i sindaci Pietro Tidei (S.
Marinella), Antonio Pasquini (Allumiere), Maurizio Testa (Monteromano).

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *