Home Spettacoli Musica, il “nuovo” album di Lucio Dalla: “Un artista come lui oggi non potrebbe più nascere”, l’amara riflessione di Monica Landro
Musica, il “nuovo” album di  Lucio Dalla: “Un artista come lui oggi non potrebbe più nascere”,  l’amara riflessione di Monica Landro

Musica, il “nuovo” album di Lucio Dalla: “Un artista come lui oggi non potrebbe più nascere”, l’amara riflessione di Monica Landro

0
0

E’ uscito un intero album rimasterizzato di Lucio Dalla, con versioni inedite. Bello, ne parlano in tanti. Corriamo ad acquistarlo!

Un artista come lui, però, oggi non potrebbe più nascere anche perché se mai ce ne fosse uno simile, nessuna casa discografica lo vorrebbe, nessuna radio lo programmerebbe.

E invece per fortuna, complice una stagione magica della discografia del secolo scorso, abbiamo De Gregori, Baglioni, Mannoia e abbiamo avuto Dalla, De Andrè, Battisti, Gaber, Iannacci.

Era l’epoca in cui la discografia era in mano a Personaggi che non producevano solo per guadagnare ma soprattutto per passione verso la musica. Quei signori si innamoravano dei loro artisti, esultavano per i loro successi e partecipavano con trasposto alle loro delusioni.

Oggi, la nuova discografia, quella dei talent, del marketing, dei numeri social e dei bilanci di fine anno non scoprirà più il nuovo Dalla, Battisti, Gaber, De Andrè, De Gregori o Mannoia.

Certamente ci sono artisti come loro: talentuosi, poeti, sognatori e musicisti ma nessuno se ne accorgerà mai perché le radio non li trasmetterebbero, le TV non li reputerebbero abbastanza belli, sui social non avrebbero “appeal” e le discografiche lo considererebbero un investimento non redditizio.

E così nel prossimo futuro ci verrà a mancare la linfa vitale della musica, quella delle emozioni, quella che lascia il segno, quella che “sarebbe stata” ma non sarà perché fuori dalle regole del mercato.

(monica landro)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *