Home Politica Moderati e Riformisti-Forza Italia, feeling in aumento verso le prossime elezioni: le mire confessate di Arena e il placet di Fioroni
Moderati e Riformisti-Forza Italia, feeling in aumento verso le prossime elezioni: le mire confessate di Arena e il placet di Fioroni

Moderati e Riformisti-Forza Italia, feeling in aumento verso le prossime elezioni: le mire confessate di Arena e il placet di Fioroni

0
0

Le ultime provinciali hanno dimostrato ancora una volta e molto chiaramente che l’intesa tra Forza Italia e Moderati e Riformisti va avanti a gonfie vele: una comunione di anime ed intenti che potrebbe regalare non poche sorprese in vista delle prossime consultazioni elettorali. Con questa sacra alleanza in realtà l’abilissimo burattinaio Fioroni si è assicurato una voce in capitolo importante all’interno del centrodestra più “moderato” dove i suoi ammiratori, folgorati sulla via del “fioronismo”, sono in aumento. Il prossimo candidato di Forza Italia al Comune passerà sicuramente attraverso la sua approvazione e non è detto che non sia proprio Giovanni Arena che ci tiene tanto a diventare sindaco e potrebbe aggregare i centristi sia di centrodestra che di centrosinistra e otterrebbe anche l’indispensabile placet dal tatticissimo “Beppe da Pianoscarano”. Quest’ultimo controlla ora come ora con furbe operazioni strategiche sia il centrodestra che il centrosinistra, potrebbe avere anche due candidati amici alle regionali e alle comunali e in pratica è dominus assoluto sul territorio dove qualcuno fa finta anche di opporglivisi, ma poi finisce per cercare l’accordo con lui (di qualsiasi schieramento faccia parte). Non si riesce a capire solo perchè l’onorevole originario di Villa San Giovanni non cominci ad occuparsi seriamente della sua città morente, potrebbe fare tanto per lei ed è incomprensibile ed un po’ colpevole che non lo faccia.

(p.b.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close