Home Politica Michelini, il ricco borghese gentiluomo fuori ruolo: le dichiarazioni pubbliche la sua bestia nera, la sua candidatura ancora un “giallo”
Michelini, il ricco borghese gentiluomo fuori ruolo: le dichiarazioni pubbliche la sua bestia nera, la sua candidatura ancora un “giallo”

Michelini, il ricco borghese gentiluomo fuori ruolo: le dichiarazioni pubbliche la sua bestia nera, la sua candidatura ancora un “giallo”

0
0

Il fatto è che, diciamocelo, Michelini quando è intervistato non sa più cosa dire: può parlare di un miracolo amministrativo? No di certo. Può confessare che il suo mandato alla fine non potrà essere considerato felicissimo? Nemmeno, e allora cincischia, prende tempo, dà i numeri (nel senso buono…) sulla classifica dell’ecosistema, suoi numeri… “no, siamo al 44 esimo posto non al 104 esimo… dai miei calcoli” e non è che poi alla fine faccia bellissime figure. Molto meglio la linea del “profilo basso” (anche bassissimo)… “Parlo poco, parlo per niente, anzi…” che sarebbe quella più idonea ad accompagnarlo a fine mandato. Il fatto è che Michelini sicuramente è una persona onesta e perbene, ma non si rende conto sempre di dove vive e cosa gli giri intorno: è un ricco borghese catapultato all’improvviso in un gioco più grande di lui che resterà sempre un mistero perchè abbia accettato di candidarsi a sindaco. Avrebbe fatto molto meglio a dedicare più tempo ai suoi hobby e alla famiglia perchè umanamente è persona che merita: il problema arriva quando si trova a dover rilasciare dichiarazioni impegnative, a dover scuotere la città, a prendere decisioni importanti, lì Michelini non si trova a suo agio come nei suoi vivai: prima della fine del mandato il sindaco ha promesso a cittapaese.it un’intervista in cui dirà cose mai dette, svelando il lato inedito di molte situazioni venutasi a creare in questi anni: la aspettiamo con molta curiosità, pronti a raccontare per filo e per segno quello che ci dirà. A presto, signor Sindaco.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close