Home Politica Lazio, insediato il consiglio regionale: Leodori presidente, Porrello e Palozzi i due vice
Lazio, insediato il consiglio regionale: Leodori presidente, Porrello e Palozzi i due vice

Lazio, insediato il consiglio regionale: Leodori presidente, Porrello e Palozzi i due vice

0
0

Il Consiglio regionale del Lazio ha eletto oggi, nella seduta di insediamento, i sei membri dell’Ufficio di presidenza (Udp) della undicesima legislatura.

Sono tutti consiglieri regionali eletti nella circoscrizione di Roma Capitale, quattro su sei al secondo mandato consecutivo e due già membri dell’Udp nella scorsa legislatura. Al presidente Daniele Leodori, riconfermato con 29 voti al terzo scrutinio, si aggiungono i due vicepresidenti, Devid Porrello e Adriano Palozzi e i tre consiglieri segretari, Michela Di Biase, Gianluca Quadrana e Daniele Giannini. Nell’elezione dei due vicepresidenti, su 51 votanti, Porrello ha ottenuto 15 preferenze e Palozzi 11, due in più di Giuseppe Simeone. Sedici le schede bianche.

Per la prima volta, da quando è in vigore la legge sull’elezione diretta del presidente della Regione, la coalizione che ha sostenuto il candidato vincente non avrà un vicepresidente alla Pisana. Entrambi i vicepresidenti eletti oggi, infatti, sono stati eletti in liste che non sostenevano Nicola Zingaretti. Devid Porrello, ingegnere, nato a Civitavecchia il 5 marzo 1980, è stato eletto nella lista “Movimento 5 stelle”. Adriano Palozzi, imprenditore, nato a Marino il 17 luglio 1975, è stato eletto nella lista “Forza Italia Berlusconi per Parisi”. Entrambi sono già stati consiglieri regionali nella scorsa legislatura e sono stati rieletti nella circoscrizione di Roma Capitale.

Per quanto riguarda invece la votazione dei tre consiglieri segretari, sono risultati eletti Michela Di Biase con 12 voti e Gianluca Quadrana con 11 voti, per la coalizione che ha sostenuto Zingaretti alle elezioni. Per il consigliere segretario che lo Statuto prevede appannaggio delle minoranze, Daniele Giannini ha prevalso su Valentina Corrado grazie alla maggiore età (articolo 20, comma 4 dello Statuto), visto che entrambi hanno ottenuto dieci preferenze. Sei voti sono andati a Enrico Cavallari, due le schede bianche. Gianluca Quadrana, 45 anni, eletto nella “Lista civica Zingaretti presidente”, non solo è al secondo mandato da consigliere regionale, ma è anche alla sua seconda esperienza consecutiva da consigliere segretario dell’Ufficio di presidenza. Michela Di Biase, 37 anni, è stata invece eletta nella lista “PD Partito democratico per Zingaretti presidente”, risultando la seconda candidata più votata dopo Leodori. Daniele Giannini, infine, 51 anni, è stato eletto nella lista “Lega Salvini Lazio”, primo nella circoscrizione di Roma. Il presidente del Consiglio, Daniele Leodori, ha aggiornato la seduta alle ore 11 di mercoledì 11 aprile.

I lavori riprenderanno con l’intervento del presidente della Regione, Nicola Zingaretti, che presenterà la Giunta “unitamente al programma politico e amministrativo”, così come stabilito dall’articolo 42 dello Statuto.
A cura dell’Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close