Home Politica La nota: Viterbo, Festa democratica, Fioroni vuole rifondare la Dc con il Pd , ma la direzione è sbagliata
La nota: Viterbo, Festa democratica,  Fioroni vuole rifondare la Dc con il Pd , ma la direzione è sbagliata

La nota: Viterbo, Festa democratica, Fioroni vuole rifondare la Dc con il Pd , ma la direzione è sbagliata

0
0

Non è un bene per nessuno che il pd viva una crisi così profonda: nè per i simpatizzanti, nè per gli avversari nè tantomeno per gli equilibri democratici del paese: è una cosa assai sconveniente e scandalosa poi che a Viterbo ormai sia in mano ad una sola delle componenti che dovrebbero comporla.

Sono anni che oramai Fioroni va usando la figura di Aldo Moro per fare politica: nulla di più lontano da lui che nasce e cresce come andreottiano super moderato e confessionale che l’alleanza con la sinistra l’ha sempre sopportata malvolentieri più che voluta: e questo suo voler trasformare il Pd in una nuova dc è un atto programmaticamente scellerato che finirà di distruggere il csx viterbese.

Un pd che rappresenta solo i “popolari”, di matrice fioroniana fino al midollo non è il partito che gli elettori progressisti vogliono, ma un partito personale che non serve a nessuno e nemmeno a Fioroni.

Far svolgere a tutti i costi una festa democratica sotto l’egida di un volatile scudocrociato che vi aleggia è un errore politico grossolano che punta alla riserva indiana Dc e alla salvaguardia di già asfittiche e sfuggenti rendite di posizione più che ad un progetto credibile e spendibile sul territorio: e la “vendetta di Fioroni” è solo la premessa ad una spaccatura definitiva del pd.

Non a caso il mancato invito del commissario provinciale del partito Andrea Rossi ha svelato come da parte “popolare” non ci sia nessuna voglia di accordo, ma solo percorsi da compiere in solitudine dorotea.

Fioroni si appoggia come sempre ad una classe dirigente prona e acritica di cui può non tener conto: dispiace solo per Luisa Ciambella, il miglior politico di nuova generazione che la Tuscia possa schierare al momento probabilmente, confinata in un delirio non suo che le impedirà di spiccare un volo che meriterebbe.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close