Home Cronaca La città brucia: “Sarà stato un pazzo piromane!”: l’incredibile scoop di un giornale locale tranquillizza la Viterbo delle Fiabe
La città brucia: “Sarà stato un pazzo piromane!”: l’incredibile scoop di un giornale locale tranquillizza la Viterbo delle Fiabe

La città brucia: “Sarà stato un pazzo piromane!”: l’incredibile scoop di un giornale locale tranquillizza la Viterbo delle Fiabe

0
0

Probabilmente chi dinanzi ai ripetuti incendi verificatisi negli ultimi mesi a Viterbo si inquietava e vedeva angoscianti scenari esagerava, avrebbe subito dovuto pensare anche lui che Viterbo era e rimane una città tranquilla, con una cittadinanza attiva e reattiva che non permetterebbe mai alla criminalità organizzata di espandersi sul territorio, Se ci fosse un pericolo del genere nel capoluogo, figurati, fioccherebbero subito le convocazioni dei comitati di sicurezza, si organizzerebbero fiaccolate, strillerebbero tutti i giornali: ha ragione l’organo di stampa che ha scritto “Sarà tutta colpa di un piromane”, è riuscito a risolvere con una geniale trovata una vicenda angosciante, ha tranquillizzato tutti e contemporaneamente ha spinto la città a mettersi sulle tracce dell’unico colpevole. Perchè questo c’è da fare subito , individuare il piromane con grande dispendio di energie e mezzi, non escludendo la possibilità  di premiare con una lauta ricompensa chi lo ritrovi; Viterbo è una città tranquilla, non può essere terrorizzata da un pazzo incosciente, l’unica cosa è prenderlo, rinchiuderlo in carcere e gettare le chiavi: nessuno può mettere a rischio con tanta baldanza il familiare tepore di una città fiabesca, dove il crimine mai approderà. Andiam andiam sulle tracce del piromane che prima lo consegniamo alla giustizia è meglio è questo squinternato.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close