Home Cronaca Incidente sul semianello, muore militare dell’aeronautica di 57 anni: il ricordo del direttore di cittapaese.it Pasquale Bottone
Incidente sul semianello,  muore militare dell’aeronautica di 57 anni: il ricordo del direttore di cittapaese.it Pasquale Bottone

Incidente sul semianello, muore militare dell’aeronautica di 57 anni: il ricordo del direttore di cittapaese.it Pasquale Bottone

0
0

Mi ha provocato molto dolore la morte del militare dell’Aeronautica Giancarlo Santia: io lo avevo conosciuto da qualche anno e quando lo incontravo era sempre un piacere parlare con lui. Mi chiedeva sempre: “Stai preparando una nuova edizione del Salotto?”: ebbi spesso il piacere  di averlo ospite ai miei appuntamenti. Una persona solare, sempre sorridente e disponibile, innamorato della vita e della corsa, un hobby cui dedicava molto del tempo che gli lasciava libero il lavoro e che lo aveva portato a gareggiare alle maratone di Berlino e di New York. A lui piaceva viaggiare, scoprire sempre nuovi contesti, così come piaceva ritornare al suo paese, Supino, in provincia di Frosinone, dove aveva molti amici e parenti; ma amava Viterbo con i suoi silenzi e gli spazi verdi della sua provincia. E’  molto triste che un bruttissimo incidente d’auto stamane, all’altezza del semianello, lo abbia portato via a soli 57 anni: forse un malore, forse un guasto tecnico, ma la sua  macchina , una Fiat Multipla, si è schiantata contro il guardrail che delimita la rampa d’uscita colpendo anche il segnale stradale lì presente e finendo fuori strada. Non c’è stato nulla da fare per lui, purtroppo, da subito. Un episodio terribile, che ha stroncato sul colpo una vita: ricorderemo a lungo la gentilezza e la signorilità  di Giancarlo Santia, una persona perbene.

(pasquale bottone)

 

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close