Home Politica In libera uscita dal “renzismo” molti ex pd ritornano a sinistra: cresce in tutta la Tuscia il Movimento Democratico Progressista
In libera uscita dal “renzismo” molti ex pd ritornano a sinistra: cresce in tutta la Tuscia il Movimento Democratico Progressista

In libera uscita dal “renzismo” molti ex pd ritornano a sinistra: cresce in tutta la Tuscia il Movimento Democratico Progressista

0
0

La crisi del Pd riguarda soprattutto la sua parte più storicamente di sinistra: imbarazzati da leggi liberiste e dall’autoreferenzialità del segretario, sono in molti in questi anni che si sono allontanati dal partito lasciando la politica. Pare che invece almeno a quest’ultima vi sia stato negli ultimi tempi un riavvicinamento sostanzioso in tutta la Tuscia di molti ex pd, attratti dalla prospettiva di un nuovo movimento di sinistra incarnato dall’Mdp (Movimento Democratico Progressista) di Bersani e Speranza. L’MDP provinciale si sta quindi organizzando per le prossime consultazioni elettorali, pare che i tesseramenti vadano a gonfie vele e che l’interesse nei confronti di questo nuovo progetto politico sia in crescente aumento. Il Movimento si presenterà sicuramente alle politiche e alle regionali, ma non si sa bene se parteciperà alle prossime comunali viterbesi, avendo deciso di non far parte di un possibile rassemmblement di sinistra cosiddetta radicale con Rifondazione Comunista e Solidarietà Cittadina.

(p.b.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close