Home Politica Il giorno di Salvini: il leader leghista a Viterbo, comizio alle 19 in piazza del comune: e se chiederà il candidato sindaco…
Il giorno di Salvini: il leader leghista a Viterbo, comizio alle 19 in piazza del comune: e se chiederà il candidato sindaco…

Il giorno di Salvini: il leader leghista a Viterbo, comizio alle 19 in piazza del comune: e se chiederà il candidato sindaco…

0
0

Eccolo il giorno di Salvini, sarà in città nel pomeriggio, comizio alle 19 in piazza del comune (dove è già tutto pronto) e poi cena per elettori e rappresentanti della lega locale. Potrebbe essere un giorno decisivo anche per la scelta del candidato sindaco al Comune di Viterbo: non è detto, infatti che, visti i risultati ottenuti su Viterbo,  molto lusinghieri in termini di voti, il leader lombardo non punti i piedi e non chieda di poter contare sul primo cittadino.

Sarebbe per lui l’esempio di come il suo partito abbia ormai “tracimato”, riuscendo ad imporsi anche a centinaia di km dal suo habitat naturale. E qui a Viterbo e in Tuscia i simpatizzanti leghisti non mancano, hanno grosso spazio all’interno della destra viterbese, persino tra quelli che un tempo votavano movimento sociale e poi alleanza nazionale, convinti sostenitori di uno stato unico e sovrano e del concetto di “patria”.

I tempi cambiano ed ora Salvini convince tanti che un tempo lo avrebbero accusato di voler spaccare il paese in due: oggi tra crisi economica, tramonto totale delle ideologie, differenze macroscopiche di livello di vita tra nord, centro e sud chiaro che le divisioni non spaventino più nessuno, anzi ad esse in molti si sono un po’ abituati: poi Salvini a Viterbo trova terreno fertile, una città in profonda crisi economica e  di identità, con atteggiamento di  sospetto ben radicato da sempre nei confronti dell’altro e del diverso non può che guardare al leader leghista come l’ennesimo uomo della Provvidenza in grado di tirarla fuori da un lungo periodo di  grigio anonimato.

Tant’è i capi carismatici di oggi sono questi, vediamo un po’ cosa diranno al comizio delle 19 che , c’è da scommetterci, vedrà una  più che buona partecipazione di folla. I miti cambiano, le illusioni restano.

(pasquale bottone)

P.s, resta però da capire di tutti gli uomini governativi di csx passati in città per le scorse politiche perchè nessuno si sia fermato in piazza con la gente e tutti abbiano scelto più comode e riscaldate sale congressi. Facciamoci una domanda e diamoci una risposta.

foto da fb

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close