Home Cronaca I pensieri de La Gioconda: “State tranquilli, quest’anno non mi can…. dido”, troppi “cani e porci”
I pensieri de La Gioconda: “State tranquilli, quest’anno non mi can…. dido”, troppi “cani  e porci”

I pensieri de La Gioconda: “State tranquilli, quest’anno non mi can…. dido”, troppi “cani e porci”

0
0

Oggi userò la mia Rubrica più che per commentare degli Articoli, per chiarire e smentire delle notizie infondate che circolano tra porta romana, palazzo dei Priori e Montecitorio. Non mi candiderò alle prossime elezioni. Certo! Visti i vari candidati e coalizioni verrebbe da dire “cani e porci…”. Sicuramente, se io però mi dovessi candidare farei meno promesse inverosimili.  Metterei anch’io una serie di punti, come far vedere puntate di rintitin o la carica dei 101, La lunga serie Rex  e tanto altro,  ma in orari più consoni, magari alla mattina per cani disoccupati. Sacchetti gratuiti per tutta la città dato che i dispensatori sono da mesi vuoti, più padroni per tutti quei cagnolini più sfortunati. Aprirei un canile “spaziale” e per concludere darei anche il via libera  agli accoppiamenti di tutte le razze perché io sono una cagnetta non di marca, che  crede ancora nell’Amore. Forse quest’anno non ci saranno nè  cani, né porci.

La Gioconda (che è nella foto ed è un cane)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close