Home Senza categoria Il M5 stelle si blinda per scegliere il candidato sindaco: ma stavolta l’isolamento può essere comprensibile
Il M5 stelle si blinda per scegliere il candidato sindaco: ma stavolta l’isolamento può essere comprensibile

Il M5 stelle si blinda per scegliere il candidato sindaco: ma stavolta l’isolamento può essere comprensibile

0
0

Ed i 5 stelle si blindarono per decidere come scegliere il candidato sindaco: poco o nulla filtra dal movimento, tranne che un clima diffuso di nervosismo. E’ anche normale, poi, che ad un anno dalle elezioni comunali salga la tensione e si inizi a ragionare in dettaglio come affrontarle: forse è un po’ esagerata la chiusura verso per l’esterno, ma per i pentastellati non è una novità. In questi anni il portavoce De Dominicis poco ha fatto per avvicinare il movimento alla città, pur muovendosi molto a livello tecnico- burocatico nel suo lavoro al Comune: ma parliamo di esercizi di stile, di assidua nozionistica, non di idee politiche in grado di creare consenso e di spostare preferenze. In tal modo De Dominicis è l’unico volto più o meno noto in città,  a nessun altro è stato mai riservato l’onore del proscenio, quindi come impatto popolare i 5 s devono cominciare praticamente da zero: ma tutti loro, anche nell’era dell’immagine, non se ne fanno granchè cruccio, come se l’unione facesse in ogni caso la forza; il che può essere anche vero, ma personaggi di carisma e pubblico aplomb sono stati necessari al movimento anche a livello nazionale per imporre contenuti alternativi. Il m5s invece continua a preferire un collettivismo ante-litteram poi in realtà molto verticistico nelle scelte da prendere, con un gruppo leader che va formandosi e che dovrebbe gestire il dopo De Dominicis; un gruppo probabilmente che va ben preparandosi sotto l’aspetto politico burocratico, ma la cui spendibilità elettorale è tutta da dimostrare. E’ per questo forse che nel movimento il clima è più acceso del solito, perchè  i papabili candidati sindaco godono tutti della stima e dell’appoggio generale,  ma nessuno riesce a convincere in maniera tanto chiara e netta da rassicurare e motivare l’ambiente. Il percorso, anche per stabilire bene la procedura per giungere alla candidatura a sindaco sarà lungo e non facile, fosse cominciato un anno fa la strada sarebbe stata più agevole: ecco perchè i 5 s si blindano, devono recuperare il tempo perduto in poche settimane: e stavolta di questo isolamento, oltre a ribadire che sarebbe stato evitabile con un azione più tempestiva, non si può che prenderne atto con un pizzico di immedesimazione e comprensione.

(p.b.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close