Home Spettacoli Grande Fratello 2018: le confessioni “scandalose” di Alberto Mezzetti
Grande Fratello 2018: le confessioni “scandalose” di Alberto Mezzetti

Grande Fratello 2018: le confessioni “scandalose” di Alberto Mezzetti

0
0

Alberto Mezzetti, il Tarzan di Viterbo e ora del Grande Fratello, ha svelato ai coinquilini dettagli della sua vita intima a dir poco vietati ai minori di 18 anni: “Dormo con il phon nel comodino”. Ieri notte, seduti in veranda, i concorrenti si stavano raccontando le loro esperienze provate e quando è stato il suo turno, Alberto non si è risparmiato: “Non mi preme venire, anzi, è l’attesa che crea la magia. Io non bado a me, bado a lei. Io mi eccito se lei è eccitata. Posso venire anche dopo tre giorni che faccio l’amore, potrei venire senza toccarmi se la vedo eccitata. Sai qual è il mio segreto? Metterglielo dentro un centimetro e fermarsi. Stare così per venti minuti, deve essere lei a implorarti di metterlo tutto. Quando lo fai, impazzisce e bagna tutto il materasso. Infatti ho un phon nel comodino”. In confronto Rocco Siffredi è un adolescente alle prime armi.

(B.F.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close