Home Spettacoli Grande Fratello 2018: Alberto difende Aida, poi si tira fuori dai giochi
Grande Fratello 2018: Alberto difende Aida, poi si tira fuori dai giochi

Grande Fratello 2018: Alberto difende Aida, poi si tira fuori dai giochi

0
0

Aida Nizar è entrata a far parte del cast del ‘Grande Fratello 15′ soltanto lunedì scorso, ma ha già portato scompiglio nelle dinamiche di gruppo.

La concorrente spagnola sembra che si stia impegnando a non entrare nelle grazie del gruppo e che faccia di tutto per irritarli, attirando dalla sua parte soltanto Alberto Mezzetti.

Tutto è partito da ieri mattina, quando le ragazze al risveglio hanno trovato un’amara sorpresa: una di loro nella notte si è sentita poco bene e ha vomitato nel bagno, senza avere la premura di ripulirlo, cosa che è poi toccata fare a Matteo Gentili e ad Alessia Prete. Di lì le persone indicate tra i papabili colpevoli sono stati la NizarLuigi Mario Favoloso e Patrizia Bonetti, e proprio quest’ultima si è dovuta difendere da Mariana Falace che non ha affatto creduto nella sua buona fede.

Soltanto in serata Aida, incoraggiata da Alberto a confessare la verità, rivela tutto ai suoi inquilini, che seppur dispiaciuti per le ingiuste accuse alla Bonetti  cercano di nascondere i dissapori e andare oltre. Anche se la ritrovata pace non è durata a lungo.

Proprio pochi istanti fa una nuova discussione è iniziata in Casa e tutti gli inquilini si sono schierati contro la nuova arrivata, rea di voler mangiare da sola il tiramisù preparato dai ragazzi per cena. In tanti l’hanno invitata ad aspettare e a condividere il dolce con tutto il gruppo, ma lei ha scelto di infischiarsene e prendere comunque la sua porzione.

Il primo a perdere le staffe è stato Baye Dame Dia, il quale, istigato dalla 42enne che gli ha detto che il suo alito puzzava, è andato a pochi centimetri dal suo volto ad alitarle e ad urlarle di vergognarsi per l’atteggiamento tenuto alla sua età. Si è trattato di una scena surreale che gli autori sono accorsi a placare, intimando Baye ad entrare in Confessionale.

Ma poi la lite è stata inevitabile e ad innervosire oltremodo  anche Danilo Aquino, che ha preferito andare in giardino per non doverle rivolgere la parola, dove però vi era rifugiato Alberto per non dover prendere le parti di nessuno. Tra i due romani ci sono state delle scintille, dovute al nervosismo che ormai regnava in casa a causa del ciclone Aida e per l’atteggiamento di Mezzetti, che si è tirato fuori dai giochi asserendo che la spagnola era ormai divenuta indifendibile.

La giornata del 25 aprile, in cui la redazione ha concesso agli inquilini di preparare un tipico barbecue, sembra ormai esser stata intaccata, visti gli animi scombussolati dagli eventi, ma c’è chi come Angelo Sanzio, che ha invitato i suoi compagni di avventura a non perdersi in queste provocazioni e ad ignorare la fonte della discordia.

(Stefania P)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close