Home Politica Fioroni discende su Viterbo e benedice le primarie Pd: domenica si vota e i “fedeli” allegri e felici parteciperanno tutti
Fioroni discende su Viterbo e benedice le primarie Pd: domenica si vota e i “fedeli” allegri e felici parteciperanno tutti

Fioroni discende su Viterbo e benedice le primarie Pd: domenica si vota e i “fedeli” allegri e felici parteciperanno tutti

0
0

Sarebbe stata quella di ieri una mattina di domenica come tante, forse anche più monotona delle altre: ma ad un certo punto un lampo ed un tuono hanno squarciato il cielo ed al gazebo del Pd di Piazza Caduti si è improvvisamente materializzato lui, l’onorevole Fioroni: evento che produce sempre luci celestiali che illuminano poi la città per giorni e che rende radiosi e pieni di fede i cittadini all’istante. Fioroni per Viterbo è padre e figlio, signore e suddito, presente, passato e futuro: solo lui è in grado di comprendere a pieno le esigenze della città e sono solo gli spiriti maligni che affermano che succede che coincidano sempre con le sue. In realtà il celebre Beppe da Pianoscarano non è un altro che un missionario premuroso al servizio dei poveri e dei diseredati, che altro non pensa che a redistribuire la ricchezza e a dare protezione e opportunità a chi non ne ha, Un meritocratico che ha formato una classe dirigente che l’intero paese ci invidia, basti per tutti Luisa Ciambella, un’ autentica statista prestata al Comune di Viterbo che è divenuta un’icona di efficienza, trasparenza e disponibilità al dialogo con i cittadini: devono essere queste grosse soddisfazioni per una guida spirituale come l’onorevole democristiano che inorgoglì persino Giulio Andreotti, ma sappiamo che il nostro non si fermerà qui, altri traguardi di prima grandezza sono alle viste per l’intera collettività viterbese. Vedrete quanta gente accorrerà alle primarie del pd di domenica prossima, già ieri al gazebo del pd la partecipazione popolare è stata talmente numerosa che ad un certo punto per motivi di sicurezza è stato necessario triplicare il servizio d’ordine e aumentare i già tanti cordoni sanitari presenti in piazza: vedrete domenica prossima quando tutti gli amici, gli amici degli amici, i parenti dei parenti di Fioroni andranno a votare: l’augurio è che il flusso sia ben regolato e che nei tempi consentiti tutti abbiano la possibilità di introdurre la scheda nell’urna. In modo da tributare al pdf ( partito di Fioroni, costola interna del pdf. partito democratico fioroniano) l’abituale trionfo che ogni sua iniziativa fa registrare: e poi tutti a festeggiare nello studio viterbese dell’onorevole (sempre affollatissimo di devoti),  in via Bruno Buozzi, con porchetta pianoscaranese, vino locale, dolci ed ogni genere di prebende, tutti, proprio tutti, nipoti, cognati, zie,  nipoti, cugini, alla salute del signore degli oppressi.

(p.b.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close