Home Cronaca Droga, arrestato a Tor Bella Monaca pusher viterbese: nascondeva nello stomaco ovuli di coca ed eroina
Droga, arrestato a Tor Bella Monaca pusher viterbese: nascondeva nello stomaco ovuli di coca ed eroina

Droga, arrestato a Tor Bella Monaca pusher viterbese: nascondeva nello stomaco ovuli di coca ed eroina

0
0

All’inizio di febbraio era già stato fermato per le strade di Tor Bella Monaca, notato dagli agenti del commissariato Casilino,  mentre si aggirava su e giù a bordo della sua auto per via Giovanni Battista Scozza, una delle piazze di spaccio del quartiere alla periferia di Roma.

In quell’occasione venne  controllato e trovato in possesso di alcune dose di cocaina e denunciato a piede libero.

Ieri sera i poliziotti hanno di nuovo fermato l’uomo, 37 anni proveniente da Viterbo, e hanno deciso di portarlo in commissariato per ulteriori accertamenti. L’uomo è apparso subito molto  agitato,  ed in tal modo ha  insospettito i poliziotti che hanno deciso di approfondire la cosa.

Accompagnato all’ospedale di Tor Vergata, il pusher è stato sottoposto a un’ecografia addominale che ha evidenziato come avesse ingoiato otto ovuli pieni di eroina e cocaina che, si fossero rotti,  avrebbero potuto provocarne la morte.

Il 37enne è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

(g.r.)

 

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close