Home Politica Dopo il voto: Notazio (F.I.) torna al suo incarico di assessore: “Fatto “rodaggio” con le politiche….”
Dopo il voto: Notazio (F.I.) torna al suo incarico di assessore: “Fatto “rodaggio” con le politiche….”

Dopo il voto: Notazio (F.I.) torna al suo incarico di assessore: “Fatto “rodaggio” con le politiche….”

0
0

“Sono orgoglioso di aver contribuito alla vittoria del centrodestra concorrendo in prima persona con il partito che fin da giovanissimo mi ha ispirato a scendere in campo in politica, prima per il Comune di Montefiascone, ed in questa tornata, per la Camera dei Deputati. Sono onorato di aver rappresentato Forza Italia a livello provinciale sui tre collegi di Viterbo, Civitavecchia e Rieti, ed ancor di più del risultato che ho ottenuto soprattutto nel mio territorio – ad annunciarlo è l’assessore Fabio Notazio -.

Nella provincia di Viterbo Forza Italia ha ottenuto un risultato vicino al 13 % , nella mia città, Montefiascone, siamo arrivati quasi al 19 %. Sono comunque felice di questo risultato che mi ha dimostrato la fiducia che i cittadini hanno nei miei confronti, nel mio modo di amministrare e nelle scelte politiche che sto portando avanti. Il partito ha sicuramente fatto delle valutazioni sbagliate, escludendo meritocrazia e ricambio. Ora, dagli errori cerchiamo di ripartire per costruire una nuova visione unitaria, che ci avvicini ai reali bisogni degli elettori”.

“ L’esperienza politica appena trascorsa è stata per me una sorta di “rodaggio”, ho voluto gettare le basi per costruire il mio percorso. Questa mattina mi ha chiamato il senatore Gasparri per complimentarsi e spronarmi ad andare avanti, perchè Forza Italia ha bisogno di giovani leve come me.
Da subito comincerà il confronto nella nostra sede di Forza Italia Lazio nord, di Montefiascone, – prosegue Notazio- per dar vita ad una rete politica importante per tutto il territorio.
Per poter raggiungere un risultato migliore ed avere maggiore consenso c’è bisogno di un rinnovamento interno di Forza Italia, partendo proprio da un nuovo leader che affianchi il presidente Berlusconi, da cui prendere il testimone, sul piano operativo e proseguire nelle strategie dettate dallo stesso Berlusconi”.

E da oggi, l’assessore Notazio riprende in mano le sue deleghe: Cultura, Agricoltura, Protezione Civile e Rapporti europei, “Continuo a fare il mio lavoro di amministratore comunale, che mi ha sempre dato grandi soddisfazioni. Proprio in questi giorni inaugureremo un percorso culturale all’interno dellla Rocca dei Papi dove nel mese di aprile arriveranno migliaia di croceristi a seguito di accordi stipulati con e le maggiori compagnie di Civitavecchia”.

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close