Home Cronaca Delitto di Santa Lucia: è già polemica tra gip ed avvocati difensori di Fieno, la vicenda si complica
Delitto di Santa Lucia: è già polemica tra  gip ed avvocati difensori di Fieno, la vicenda si complica

Delitto di Santa Lucia: è già polemica tra gip ed avvocati difensori di Fieno, la vicenda si complica

0
0

Ed ora il delitto di Santa Lucia si arricchisce di un elemento di novità, la polemica tra magistrati e avvocati difensori di Ermanno Fieno: il Gip di Viterbo pare che nell’ordinanza di custodia cautelare abbia parlato di “omicidio duplice aggravato”, ma De Santis e Valentini invece fanno riferimento ai primi rilievi autoptici che si conoscono e che non segnalerebbero tracce di violenza fisica sul corpo del padre del principale indiziato,  Gianfranco Fieno. Ognuno fa il suo lavoro ovviamente, ma più passa il tempo più il caso  sembra complicarsi: a parte lo sfondo di disagio sociale cittadino che avrà avuto sicuramente un ruolo non secondario nella vicenda, solo una perizia psichiatrica potrebbe eventualmente svelare, come parrebbe mostrare la scena del crimine ipotizzata, come abbia fatto Ermanno Fieno a convivere per più di 10 giorni con due cadaveri in casa e a condurre una vita apparentemente normale; ma le indagini in tal senso, ovviamente, saranno lunghe e accurate e nulla potrebbe essere scontato, anche se non si riesce a comprendere come lo stato di forte sofferenza umana del Fieno non abbia potuto preoccupare e insospettire alcuno all’interno della schiera dei suoi familiari e conoscenti, nonchè abitanti del quartiere:  tantopiù che lo stesso viene spesso descritto come personaggio particolarmente chiuso e silenzioso, il cui disagio esistenziale forse era evidente. Solo l’interrogatorio di Fieno potrebbe in tempi brevi forse portare ad avere elementi di novità significativi, e per i tempi si parla di dopo l’Epifania: ma resta la sensazione di un caso pieno di molte implicazioni socio-familiari e di  anomalie comportamentali tutte da chiarire che occuperà le cronache ancora a lungo.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close