Home Politica Comunali: “La mia lista rappresenta il Pd, Serra è altro…”, Luisa Ciambella candidato sindaco avrà il suo quartier generale a Santa Barbara
Comunali: “La mia lista rappresenta il Pd, Serra è altro…”, Luisa Ciambella candidato sindaco avrà il suo quartier generale a Santa Barbara

Comunali: “La mia lista rappresenta il Pd, Serra è altro…”, Luisa Ciambella candidato sindaco avrà il suo quartier generale a Santa Barbara

0
0

A Viterbo non si sa bene al momento chi e come rappresenti il Pd: il simbolo del partito, il voto degli iscritti (quasi tutti “fioroniani” a dire il vero) è in mano alla Ciambella, ma non si può dire che la sinistra interna sia cosa estranea al partito, di cui ha fatto parte fino ad ieri, pur Serra presentandosi con due liste autonome.

Prima o poi finirà a colpi di carta bollata  (o  a tarallucci e vino  e pacche sulle spalle?) tra le due fazioni, intanto l’ex vicesindaco ha presentato la sua lista stamane, di cui fanno parte, reduci dall’amministrazione Michelini, oltre a lei, la Perà, la Bizzarri, la Minchella, Ricci, Fabbrini e Scorsi e numerose new entries della società civile.

La Ciambella ha messo su il suo quartiere generale a Santa Barbara per essere a contatto con le realtà più disagiate: “Partiamo da dove è più evidente il degrado sociale” dice, aggiungendo che al centro di tutto non ci saranno interessi singoli, ma il bene comune che “deve tornare ad essere il faro della città”.

“Abbiamo cercato in tutti i modi di tenere unito il partito, ma non ci siamo riusciti. Ora il pd lo rappresentiamo noi, assieme a tutto il csx, Serra è un’ottima persona, ma politicamente è altro”.

(p.b.)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close