Home Politica Comunali, la Frontini e il “riccio che avanza”: la “dottoressa”-capolista” del movimento 20 20 diffonde il suo “farmaco” e aumenta i suoi pazienti
Comunali, la Frontini e il “riccio che avanza”: la “dottoressa”-capolista” del movimento 20 20 diffonde il suo “farmaco” e aumenta i suoi pazienti

Comunali, la Frontini e il “riccio che avanza”: la “dottoressa”-capolista” del movimento 20 20 diffonde il suo “farmaco” e aumenta i suoi pazienti

0
0

Da quando ha lanciato il suo farmaco salvaviterbo (“Frontini, concretezza, dinamicità, credibilità, partecipazione”) la portavoce del Movimento 2020 non se ne priva un attimo, lo usa per sè, lo offre a collaboratori (nella foto) e cittadini come il medicinale giusto.

E da quello che si vede e si ascolta in giro il prodotto sembra essere già abbastanza diffuso in città, molto in uso specie al centro storico per combattere la sindrome da “Viterbo abbandonata al suo destino” di cui pare soffrano praticamente 3 viterbesi su tre.

E più passa il tempo più la Frontini “dottoressa”, oltre ad averci preso gusto, sembra aver visto notevolmente aumentare  (anche a quello che direbbe qualche riservatissimo sondaggio dei partiti) i suoi potenziali pazienti fino a poter aspirare legittimamente ad un posto da primario (e poi da direttore generale?) al “Ballottaggio Hospital”, attualmente in costruzione.

E’ il “riccio che avanza”, il fenomeno esiste ed è corposo, vediamo a quali lidi (in ogni caso mai periferici) approderà.

 

(p.b.)

 

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close