Home Senza categoria Esclusivo, una nuova lista civica promette di sconvolgere le carte della politica viterbese: si chiama “lista dei migliori” e conta su adesioni “eccellenti”
Esclusivo, una nuova lista civica promette di sconvolgere le carte della politica viterbese: si chiama “lista dei migliori” e conta su adesioni “eccellenti”

Esclusivo, una nuova lista civica promette di sconvolgere le carte della politica viterbese: si chiama “lista dei migliori” e conta su adesioni “eccellenti”

0
0

La voce in città circola da tempo, ma più passano i mesi più trova conferma: un insieme di professionisti, ex politici battitori liberi, cittadini “illuminati” di ogni parte politica si sarebbe già messo insieme in una pre-lista civica. Si tratta, da voci che filtrano, di gente esasperata dall’andamento più che mediocre della politica viterbese che starebbe per proporre un argine qualificato al declino inesorabile di Viterbo. Sui nomi vige ancora un assoluto riserbo, anche se si parla di un candidato sindaco conosciuto ed apprezzato, realizzato nel lavoro, fuori dalla dinamica delle clientele: tutto pare sia nato dalla crescente preoccupazione che si avverte in città che alle prossime comunali si possano presentare molte liste civetta che nascano proprio per portare apparenti voti “civici” ai soliti notabili ed anche ad alcune coalizioni di riciclati in movimento. Il progetto prevederebbe un sindaco capace indipendente, una lista di assessori di provata esperienza e capacità e criteri rigidamente trasparenti e meritocratici per l’assegnazione degli appalti e per i bandi di concorso: forse per questo la lista è stata già ribattezzata “la lista dei migliori” e comincia a preoccupare non poco chi gode di rendite di posizione cristallizzatesi nel tempo. Nei prossimi mesi, prima di Natale, ne sapremo sicuramente di più, il progetto nasce solo per la città e non sarà quindi legato a logiche elettorali in vista delle regionali e delle politiche: potremmo vederne delle belle, sempre che il porto delle nebbie Viterbo non faccia in modo di dissolvere in extremis l’ennesima buona intenzione.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close