Home Politica Chiude Schenardi definitivamente, un altro colpo al cuore della città: muoiono i simboli e la bellezza, sopravvivono solo gli sciacalli del voto di scambio
Chiude Schenardi definitivamente, un altro colpo al cuore della città: muoiono i simboli e la bellezza, sopravvivono solo gli sciacalli del voto di scambio

Chiude Schenardi definitivamente, un altro colpo al cuore della città: muoiono i simboli e la bellezza, sopravvivono solo gli sciacalli del voto di scambio

0
0

Un’altra notizia che non risolleva certo l’umore ai viterbesi: il proprietario del Caffè Schenardi Primo Panaccia ha annunciato, lo pubblica Il Messaggero di oggi, che la struttura chiuderà e stavolta per sempre. Dopo una prima riapertura in pompa magna, con tanto di passerella di soliti noti pronti a benedire l’evento, ed una seconda assai dubbiosa, ecco l’addio definitivo: Panaccia conserverà personalmente e non cederà a nessuno tutta l’oggettistica caratteristica del locale, quindi si tratta di un de profundiis definitivo. La chiusura di Schenardi è una sconfitta per tutti, proprietà, cittadini, istituzioni: è segnale evidente che se non si ha voglia di tenere in vita neanche i  simboli cittadini, quelli che avrebbero dovuto incoraggiare il vero e tipico struscio viterbese. E’ la prova lampante che istituzioni e imprenditori non riescono neanche più  a dialogare per il bene comune, che manca l’inventiva,  la voglia di attrarre turismo, di avere una vetrina ammirata: a Viterbo ormai si fanno solo operazioni di basso respiro, annunci altisonanti senza costrutto, si inseguono ambizioni tanto per farlo ( capitale della cultura), ma non c’è smalto, voglia di sopravvivere alla crisi, nulla: solo scambi clientelari, quando avvengono, oscuri e squallidi, parenti stretti del voto di scambio che ha ormai appiattito opinione pubblica e addetti ai lavori non corrotti: chiude Schenardi ed è come se chiudesse la città nell’indifferenza dei soliti meschini avvoltoi.

(p.b.) 

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close