Home Politica Centrosinistra viterbese, tutto sbagliato e da rifare: o riparte da capo o scompare
Centrosinistra viterbese, tutto sbagliato e da rifare: o riparte da capo o scompare

Centrosinistra viterbese, tutto sbagliato e da rifare: o riparte da capo o scompare

0
0

Ora si parla tanto della spaccatura del Pd viterbese, di rimasti, espulsi, etc,  ma il centrosinistra viterbese è un disastro permanente da decenni: ha sovente rinunciato a governare per trattare con la destra e mantenere od ottenere rendite di posizione.

Non ha mai brillato per efficienza, iniziativa e vicinanza alla base, totalmente nelle mani di pochi capi-bastone che lo hanno retto per decenni e continuano a controllarlo: ed anche quando è stato al potere, quelle poche, pochissime volte, è riuscito ad incidere assai poco sulla vita e sulla mentalità cittadina o forse semplicemente non ha voluto, la cosa non interessava,  far ramificare un sistema di governo alternativo alla destra.

Ed ora non può sperare nei miracoli, deve rifondarsi, seguendo altre forme e contenuti, superando l’attuale pd ( da recuperare, se sopravviverà, in un secondo momento) strutturandosi in nuove, inedite formazioni: se non lo farà rimarrà residuale e totalmente ininfluente nel panorama politico della città, servendo unicamente come supporto logistico alle ambizioni e alle carriere di pochi “prescelti”.

Una funzione in netto contrasto con quello che dovrebbe essere lo spirito di una coalizione che dovrebbe porsi identitariamente come forza di riscatto sociale per i meno fortunati: a Viterbo il csx è malato di familismo, di nepotismo virale ed in tal modo non ha alcuna speranza di sopravvivere a se stesso.

Ci potrebbe riuscire se abbandonasse le alchimie politiche e la navigazione interessata a vista, ma nulla al riguardo al momento nè si vede nè si può solo ipotizzare all’orizzonte.

(pasquale bottone)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close